lunedì 7 dicembre 2009

Rigatoni con Cavolo Nero, Zucchine, Feta e Pinoli..


Una pasta che puo' modificarsi a seconda delle stagioni e della reperibilità delle verdure. Sostituire con spinaci, cuori di carciofo, o solo zucchine. lasciate volare libera la vostra fantasia.

INGREDIENTI:
Rigatoni

Feta

Pinoli

Cavolo Nero
Aglio

Zucchine

Zafferano

Olio Evo

Basilico

Sale & Pepe


Pulite e lavate le verdure. Bollite le foglie del cavolo e grigliete le zucchine tagliate a fette sottili. Tostate i pinoli. In una padella fate soffriggere l'aglio, aggiungete le foglie di cavolo spezzettate, i pinoli e infine le zucchine. Amalgamate il tutto e mettete da parte. Cuocete la pasta al dente. Nel frattempo tagliate a cubetti la feta. Scolate la pasta e fatela saltare in padella, aggiungendo acqua di cottura e zafferano. Spegnete la fiamma, aggiungete la feta, un pò di pepe e mescolate. Decorate con qualche foglia di basilico fresco e servite subito con un calice di Fiano.

5 commenti:

marifra79 ha detto...

Devo ammettere che questo modo di condire la pasta è eccezionale...così come la possibilità di adattarlo alle stagioni
UN ABBRACCIO e buon 8 dicembre

Daphne ha detto...

Che piatto saporito, mi piace molto l'accostamento di feta/zucchina/pinoli.
Magari collauderò :)
Il cavolo non potrei..ma dev essere particolare.

Ti informo che ho prorogato la scadenza del contest al 23 dicembre.
Bacioni

Masterchef ha detto...

Che bel piatto corposo!!!! mi ispira molto...ciao

cocozza ha detto...

mi piace troppo come passi dalla coda alla vaccinara agli involtini thai e questi rigatoni con cavolo nero e feta!sei straordinaria!
un bacione cocozza

Roberta ha detto...

i tuoi abbinamenti mi stupiscono sempre...e questa è una qualità molto rara.
complimenti :D