mercoledì 30 dicembre 2009

Pennoni cò Rrau' di Casa Versione n.2..

Questa volta l'artefice del rraù è mio fratello. Un rraù, denso, intenso, scuro, cotto lentamente per ore. Questa versione prevede l'ultilizzo della cotenna di maiale. (Per la versione n. 1 cliccate qui.) Essa viene pulita del grasso e dei peli in eccesso per farcirla poi con un composto di pane raffermo, uova, pecorino, parmigiano, aglio e prezzemolo. Insieme alla cotica è stata preparata anche una classica braciola, entrambe legate con lo spago da cucina, che andrà eliminato a fine cottura in modo da tagliare la carne a rondelle e servirle con un pò di sugo e un contorno. Abbiamo accompagnato con un delizioso Rubrato d'Aglianico dei Feudi di San Gregorio.

INGREDIENTI:
1 Cotenna di Maiale

1 Fetta di Scamone

Aglio

Prezzemolo

Uova
Pane Raffermo
Pecorino Romano

Parmigiano

Pennoni di Gragnano
Pomodori
Pelati

Olio Evo

Cipolla

Vino Rosso
Sale & Pepe

Pulite la cotenna e preparate una farcia impastando pane raffermo, leggermente ammollato con un pò di latte, uova, pecorino, parmigiano, prezzemolo e aglio tritati, sale e pepe. Spalmate la farcia all'interno della cotenna e arrotolatela su se stessa. Legatela con spago da cucina e procedete allo stesso modo con lo scamone, mettendo all'interno, però solo dell'aglio, pepe, pecorino e prezzemolo. Fate soffrggere le braciole in un tegame di coccio con dell'olio e la cipolla tritata. Versate un bicchiere di vino, fate evaporare e aggiungete infine i pelati e il sale. Cuocete lentamente per almeno tre ore. Cuocete la pasta, scolatela e conditela col ragu' e un pò di parmigiano o pecorino se preferite. Tagliate a rondelle le braciole e servitele come secondo piatto con un'insalata mista di stagione.


9 commenti:

Fra ha detto...

Assolutamente splendido questo ragù ideale da accompagnare alla pasta di questi ultimi giorni di festa
Bacioni e tanti auguri di splendido 2010
fra

Maurina ha detto...

Carissima, ti lascio i miei piu' cari auguri di Buon Anno

margherita ha detto...

SUBLIME!!
Auguri Auguri

manuela e silvia ha detto...

ehi ma di questo piatto sentiamo fin qui il profumino!
La pasta con il ragù fatto in casa è la migliore del mondo!
baci e buone feste

fiorix ha detto...

Buono questo ragù..!!!
Ti faccio i più cari auguri per un buon inizio anno!!!baci

Luca and Sabrina ha detto...

Sciopina, questo piatto è uno spettacolo, complimenti a tuo fratello che ha realizzato questo ragù meraviglioso! Ed a te tanti tanti auguri per un 2010 ricco di soddisfazioni!
Baci da Sabrina&Luca

Giò ha detto...

tantissimi auguri per un buon 2010!
questo è un signor ragù e il vino in accompagnamento è veramente buono!

Lory ha detto...

Chissà che buono!!
Complimenti al fratellino e tanti auguri per un ottimo 2010 a te.
Un abbraccio.

angela ha detto...

le girelle salate sono buone quasi quanto quelle dolci!