lunedì 21 dicembre 2009

Filetto di Cervo con Salsa di Cranberries..

Ancora un piatto a base di selvaggina, abbinato al gusto dolciastro e al tempo stesso asprigno delle bacche rosse americane, ovvero, i cranberries. Di solito metto a macerare la carne con del vino rosso, ma prima di partire da Zurich, mi era restata una bella bottiglia di Chardonnay in frigo e proprio mi spiaceva non utilizzarla. Ho pensato che un pò di bollicine bianche non avrebbero fatto male al cervo e infatti, mi è piacuto molto il retrogusto che il vino ha lasciato alla carne. Consiglio di bere un bel calice freddo dello stesso vino.


INGREDIENTI:
Filetto di Cervo

Cranberries

Panna Acida

Scalogno

Olio Evo
Zucchero

Chardonnay
Carota
Cipolla
Sedano

Sale & Pepe
Erba Cipollina

Fate marinare per una notte la carne con vino, cipolla, sedano, carota, sale e pepe. L'indomani, tagliate sottilmente uno scalogno e fatelo soffriggere con dell'olio in una padella. Aggiungete la carne e rosolate bene, fin quasi a cottura ultimata. Nel frangente preparate la salsa ai cranberries. Lavate bene i frutti, scolateli, tamponateli e metteteli in una casseruola con dell'acqua, aggiungete poi due tre cucchiai di zucchero e riducete in composta. Aggiungete la panna alla carne, l'erba cipollina e impiattate servendo con qualche cucchiaio di salsa di bacche.

16 commenti:

fantasie ha detto...

Buono, anzi buonissimo, ma i cranberries freschi dove li trovi? non si possono sostiutire con quelli secchi che posseggo o con della marmellata?
Baci e auguri
Stefania

manuela e silvia ha detto...

Ciao! come sempre qui troviamo la ricetta ricercata e dal sapore curiosissimo!!
complimenti! un bacione

Fra ha detto...

Ma che spettacolo questo piatto!!!
deve avere un sapore eccezionale, bravissima!
baci e buone feste
fra

fiorix ha detto...

ciao cara ti confesso che io non ho mai assaggiato il cervo e non ho neanche provato mai la frutta abbinata alla carne..il tuo piatto è davvero invitante mi ispira tantissimo la salsa ai cranberries!
ottima preparazione,un bacio!

Roberta ha detto...

mai mangiato il cervo...la selvaggina in generale non entra nelle mie prferenze..ma presentato così...sembra davvero squisito!
ciao cara!!

ps. guarda che ti aspetto anche da me!! :D

sciopina ha detto...

stefania li ho trovati a zurigo al globus nel food hall, in Italia non li ho mai visti!Per la ricetta ti consiglio la marmellata, anche di lamponi sta bene..
@Manue Silvia, vi ringrazio tanto siete troppo carine!
@Fra grazie mille!
@fiorix la frutta e le composte agrodolci stanno benissimo con la selvaggina. Il cervo è delicato come sapore, non invadente come altri animali!
@Roberta leggi su, sono certa che ti piacerebbe in questo modo
arrivooooooooooooooooooooo

Rossa di Sera ha detto...

Ciao, carissima!
Ma lo sai che ho un pò di mirtilli rossi freschi?!.. Immagino che i tuoi hai preso a Zurigo... MI piacciono un sacco!
Un bacione e Buon Natale!

Romy ha detto...

Ciao Sciopina cara, come stai? Che cosa hai combinato in tutto questo periodo di mia assenza? Sono proprio contenta di ritrovarti...e che bella ricetta, mi affascina proprio, per l'accostamento di carne e frutta, che tanto mi piace! Mille auguri, cara amica mia, e che l'anno nuovo sia carico di doni bellissimi per te e per i tuoi cari! Ti abbraccio

marcella candido cianchetti ha detto...

buono buono augurissimi

Mela ha detto...

Un piatto dal calore e dal colore del Natale... perfetto per lasciare i miei auguri!

Buona vigilia,
Mela

Giò ha detto...

un tocco di rosso e fa subito natale!
auguroni!

Paolo ha detto...

Tanti Auguri
Sciopina
Buon Natale e Buon Anno.
Un Bacione Cuoca Avvenente.

Artemisia Comina ha detto...

auguri, auguri!

a.o. ha detto...

tanti auguri, sciopy!
a.o.

Susina "strega del tè" ha detto...

auguri sciopy!!!!! ^^

Chicca ha detto...

❄ Ciao sciopina...sei mooolto raffinata complimenti e tanti dolcissimi auguri di buone feste ed anno nuovo!!
baci baci