venerdì 18 dicembre 2009

Julskinka - Prosciutto Affumicato Arrosto con Patate Croccanti..

Questa ricetta fa parte della tradizione scandinava. Non c'è julbord o pranzo natalizio dove non lo si trovi. Lo julskinka è un prosciutto affumicato cotto al forno con un mix di senape e miele. L'ho accompagnato con patate al forno croccanti cotte con grasso d'oca. Un piatto pesantissimo, ma eseguito nel pieno delle regole tradizionali. Tutto sta nelle quantità. Mangiare due pezzi di patata non fa male.. Abbiamo accompagnato con dell' ottimo Pollenza Porpora dei conti Brachetti Peretti.


INGREDIENTI:
Prosciutto Affumicato di Maiale
Senape

Miele

Olio Evo
Chiodi di Garofano
Vino Bianco

Sale & Pepe
Patate

Semolina
Grasso d'oca ( 0 strutto)




Incidete il prosciutto con un coltello, in modo da creare dei rombi. Spennellatelo con della senape, poi con del miele e un pò di sale e pepe. Inserite dei chiodi di garofano nella carne e adagiatelo in una teglia da forno, aggiungendo un pò di vino bianco e poco olio. Infornate per 1 ora circa a seconda del peso a 190 gradi.
Pelate le patate e tagliatele in quattro parti. Fatele bollire per cinque minuti in acqua calda e poi tamponatele, asciugatele e passatele nella semolina. Nel frattempo mettete un paio di cucchiai di grasso d'oca in una pirofila e fatelo divent
are bollente, a quel punto aggiungete le patate e cuocetele finche non si sarà formata una crosticina dorata. Risulteranno croccanti fuori e morbidissime all'interno. Sfornate il prosciutto, fatelo raffreddare bper una decina di minuti. Affettatelo sottilmente e servitelo con le patate.

10 commenti:

fantasie ha detto...

Per adesso vedo prosciutti dappertutto (più che altro Nigella e te! però me lo sogno la notte perché sarà buonissimo) e lo vorrei fare (una versione o l'altra mi ispirano tutte), ma dove si compra un prosciutto da cuocere? In macelleria???
Baci
Stefania

Fausta ha detto...

un signor prosciutto! nel nord europa e' un must del ntale, il tuo ha un aspetto delizioso! complimenti

Maurina ha detto...

L'altra sera su sky ho visto Nigella che preparava una cosa simile... Buonissimo!!

Gloria ha detto...

Mmm, sembra decisamente buonissimo! Per semolina intendi il semolino di riso?

manuela e silvia ha detto...

Ciao! abbiamo vistro spesso questa ricetta, e ci ha sempre incuriosito! non ci sembra troppo semplice...ma meriterebbe di essere provata!
un bacione

Saveurs et Gourmandises ha detto...

Bravo, c'est vraiment un plat de maitre.

Luca and Sabrina ha detto...

Bellissima ricetta, a noi, a differenza degli altri, è completamente nuova e anche per questo ci ha folgorati. Sarebbe il secondo piatto ideale da portare in tavola nei prossimi giorni di festa, lo sai che ci stiamo facendo un pensierino? A te vanno i nostri complimenti perchè le tue preparazioni sono sempre raffinate ed invitanti!
Baci da Sabrina&Luca

Roberta ha detto...

ho deciso: devi invitarmi a cena!! le tue ricette sono troppo invitanti!! :)

e chic...ma questa cosa l'ho già detta troppe volte!! :D

Artemisia Comina ha detto...

ah quella lucente crosticina. e quella vestarella dorata e croccante delle patate.

sciopina ha detto...

Stefania, ti capisco, io questo l'ho beccato a zurich e ne ho visti tanti a london, in Italia non mi è mai capitato, però credo che ordinandolo al macellaio, fresco, si potrebbe avere una chance!
@Fausta Grazie, era ora che nella mia internazionale cucina entrasse anche questa pietanza!
@Maurina, il prosciutto è uno dei piatti classici della cucina brit a natale e certo che nigella lo prepara!
@Gloria, la semolina è quella per gli gnocchi alla romana per intenderci. Farina di grando duro!
@Manu e silvia invece è di una facilità sorprendente, bisogna solo trovare la carne, poi si fa da sola!
@Merci beaucoup!
@Luca e Sabri grazie d'essere passati, in effetti è un bel piatto da festa, sopratutto se lo trovaste di dimensioni pantagrueliche..ihihih
@Roberta sei pronta a fare le valige?
@Artemisia .il tuo occhio rapace mi sconvolge ogni di' di piu'!