domenica 4 ottobre 2009

Black Seabass con Pomodorini ed Erbe Aromatiche..

Un'altra ricetta veloce e leggera.
Si tratta di una specie di branzino che non ho mai visto in Italia e che ho trovato a New York da Wholefood. Ho preso anche un red snapper che dovrebbe essere una triglia gigante e che posterò prossimamente. Se avete una traduzione valida in italiano per questi due pescioni sarò molto felice di venirne a conoscenza. Wholefood è una catena di supermercati bio sparsi in lungo e largo per gli States, ora anche a Londra. E' un vero paradiso per chi ama il cibo. Ci trovate di tutto, ma solo di grande qualità e assolutamente biologico. Con un sorriso quando ho chiesto della coca light mi hanno risposto: "It is not organic, we do not sell it"! Anche i detersivi e i prodotti per il corpo sono 100% organic, cosi' come i sacchetti per la spesa.


INGREDIENTI:
Black Seabass

Pomodorini

Salvia
Maggiorana

Rosmarino

Prezzemolo
Timo
Erba Cipollina
Chily
Aglio

Vino Bianco Secco
Limone

Olio Evo
Sale & Pepe


Lavate e pulite il pesce. Salatelo e pepatelo all'interno e all'esterno. Farcitelo con aglio in camicia, fette di limone e erbe sminuzzate. Adagiatelo in una teglia da forno, circondandolo di pomodorini e il resto delle erbe aromatiche. Versate dell'olio, un bicchiere di vino e infornate per 40 minuti a 190 gradi. Servite con del Western Cape del Sud Africa in alternativa un buon Chardonnay.

7 commenti:

may26 ha detto...

(^_^) ciao Sciopina,io vorrei aiutarti nel capire di che tipo di pesce si tratta ma in questa foto non si capisce bene anche perchè mi sembra privo di squame e pinnette ...cmq mi conservo la ricetta mi tornerà certamnte utile (-_^)
un abbraccio baci baci ♥♫♫

sciopina ha detto...

Hai ragione!Ci devo mettere un link per mostrarlo come madre natura l'ha fatto. E' che al negozio te lo puliscono benissimo e desquamano con una tecnica fantastica...comunque buonissimo!
Buona domenica

marifra79 ha detto...

No...mi spiace ma non riesco a riconoscere niente....comunque il tipo di cottura è molto buona!Ciao un abbraccio e buon lunedì

katty ha detto...

che buono questo pesce perfetto per la cena di stasera!!!

Luca and Sabrina ha detto...

Che teglia invitante e che bel pescione! Da quello che so, il sea-bass è una spigola, ovvero branzino. Ha tratti un po' diversi dai branzini che siamo soliti vedere in Italia, ma appartiene alla stessa famiglia di pesci. Invece non so aiutarti sul red-snapper, ma così a intuito secondo me hai ragione quando dici che si tratta di una triglia.
Un abbraccio da Sabrina&Luca

Rossa di Sera ha detto...

Deve essere buonissima questa spigola, mi sembra che è una specie più pregiata della solita. Aspetto di vedere la triglia gigante!
Baci!

Giò ha detto...

che bel pesciotto profumato! qui al massimo c'è il naturasì e di pesci neanche l'ombra....