giovedì 22 ottobre 2009

Tortiera e Patane e Munite..

Una ricetta di famiglia, questa volta eseguita dal Padre che ultimamente poco si concede ai fornelli, detronizzato dalla figlia sperimentatrice e despota del pentolame e del frigorifero. Non avrei mai pensato di riuscire a fargli sorbire della zuppa di miso, eppure con mio quasi fanciullesco stupore ho visto la ciotola svuotarsi. Il caro papino, però, che è un furbastro, mentre preparavo la mia di ciotola si è versato una bella cucchiaiata di parmigiano nel brodino. Devo dire che a differenza di alcune marche utilizzate questa non sapeva proprio di nulla. Era una sorta di acqua sporca con qualche alga e per chi non abituato a sapori asiatici difficilmente accettabile. La Madre, infatti, dopo una cucchiaiata ha desistito ed è tornata a lidi italici preferendo una minestra di verdure nostrane.
Tutto questo preambolo per dirvi che ultimamente gli esperimenti troppo arditi non sono graditi e quindi una sera tornando a casa mi han fatto trovare i sigilli sulla dispensa e la cena pronta.
Il padre si era prodigato nella cottura di un piatto della sua infanzia: Tortiera di "Patane e Munit",ovvero: Teglia di Patate e Funghi Porcini. Che dirvi? Semplicemente deliziosa! Tortiera batte miso 5-0!
Grassetto
INGREDIENTI:
Patate
Funghi Porcini

Passata di Pomodori
Aglio
Origano

Olio EVo

Sale& Pepe

Pelate le patate e tagliatele con una mandolina in tante rondelle. Pulite i funghi e tagliateli a fettine. Disponete a reggiera in una teglia le patate, spolverandole di origano e olio, poi i funghi, sale e pepe. Aggiungete qualche cucchiaio di sugo di pomodoro che avrete preparato precedentemente facendo soffriggere leggermente dell'aglio con dell'olio in una pentola. Continuate cosi' a strati fino a raggiungere il bordo della teglia. Infornate a 180 gradi per una 40 di minuti. Il segreto della riuscita di questo semplice piatto sta nell'uso piuttosto "smodato" di ottimo olio.

20 commenti:

€llY ha detto...

Questa ricetta è assolutamente da copiare...patate, funghi, c'è tutto quello che mi piace...mmmhhhh....
ciao ciao :D

ele ha detto...

Fortuna per voi che non c'ero, altrimenti i sigilli avreste dovuto metterli alla mia bocca per poter assaggiare, forse, una patatina e un funghetto a testa e basta.
Comunque, "il Padre", può venire a trovarmi quando vuole, è il benvenuto...

Gunther ha detto...

magnifici cucinati cosi non li avevo mai visti in genere spadello solo funghi e patate, mi piace

ets ha detto...

mangerei patate anche a colazione...se poi aggiungiamo che sono amante dei porcini....ciaou'


ste

Lalla ha detto...

questa te la copio.... troppo invintante!
un bacione lalla

Fra ha detto...

senza offesa alla zuppa di miso, ma questa torta salata è imbattibile :D
Un bacione
fra

Tibia ha detto...

Adoro queste ricette di famiglia! dev'essere davvero buonissima e mi mangerei tutta la teglia :) complimenti per il blog!

Masterchef ha detto...

Ho sempre amato l'abbinamento patate e funghi porcini......da provare!!!!!

Masterchef ha detto...

Ho sempre amato l'abbinamento patate e porcini.......ricetta assolutamente da provare!!!!!

Laura ha detto...

Perfetto le mie patate in dispensa! Un buon contorno-secondo per il pranzo! La faccio e ti faccio sapere...
Grazie e complimenti

Paola ha detto...

Anche mia mamma non mi concede stranezze, sarà una prerogativa dei genitori campani:) Comunque concordo con il padre, questa teglia batte tutti i misi del mondo!

eli ha detto...

Complimenti al papà!
Le patate con i funghi mmmmm!

manu e silvia ha detto...

Ciao! un abbinamernto molto classico, ma che piace smepre e comunque! semplice, veloce, ma proprio gustoso!
bacioni

fantasie ha detto...

Ma se la cucina è la migliore al mondo, perché noi (foodblogger) ci ostiniamo a preparare "stranezze" per i nostri cari? Forse per capire poi, quanto è buona una ricetta italica! Evviva i papà (che cucinano) e le mamme!

Mariù ha detto...

Questa crosta parla da sola!!! Parla, credimi, esce dallo schermo e ti racconta quanto è buono questo piatto!

Giò ha detto...

ha ha la cucina sigillata!
ottimo piatto supergoloso

Ely ha detto...

ma deve essere buonissima! bello l'accoppiamento! baci Ely

sciopina ha detto...

Elli fai pure..
@Ele..ihihi che ridere, ma ti capisco quando ci sono i piatti di cui sono golosa anche per me vale il sigillo alla mascella..ahahah
@Gunther grazie, e poi è un piatto salutare
@ets anche a me piacciono molto i porcini!
@Lalla grazie fai pure
@Fra con tutto il nrispetto per i giapponesi..ma vogliamo mettere?
@Pandino ti ho lasciato un messaggio
@Masterchef, credo sia veramente un classico della nostra cucina, non conosco nessuno che li disdegna!
@Laura aspetto il responso
@Paola e certo, con le mamme napoletane dove c'azzecca il miso?
@eli grazie tante da parte di papino
@manu e silvia grazie, la cucina di casa nn mente mai
@Fantasie, ma c'hai proprio ragione! Per questo ho deciso di dedicarmi alla rscoperta della cucina di tradizione
@Mariu' mi fa piacere si veda la crosticina che si forma, quella croccantezza è una delizia
@Gio' ci vorrebbero anche le fauci sigillate!
@Ely, grazie tante
Bacioni..

LaGolosastra ha detto...

questa mi piace un sacco! Evviva il padre!

Anonimo ha detto...

Trovata poco fà in uno dei miei giri su Internet http://sanisapori.ejarvis.eu/feeditem/2009/11/tortiera-di-patane-e-munit-o-teglia-di-sformato-di-patate-e-funghi-porcini-una-squi

Ciao
RM