martedì 13 ottobre 2009

Torta alle Pere, Uva Fragola e Grappa..

Utilizzo frutta di stagione: pere e uva fragola del giardino. Una torta soffice, dal cuore morbido e leggermente spiritosa con quell'aroma di grappa alla pera che avvertirete all'assaggio e che si diffonderà in cucina durante la cottura.

INGREDIENTI:
Pere
Uva Fragola

200gr Farina 00
50 gr Fecola

1 Cucchiaino lievito per dolci

1 Bicchierino scarso Grappa alla pera

150gr Burro

160gr Zucchero

4 Uova

1 Pizzico Sale

Montate il burro con lo zucchero e aggiungete il pizzico di sale, mentre mescolate. Setacciate la farina, con la fecola e il lievito. Sbattete le uova rendendole spumose e aggiungetele alla crema di burro. Versate le farine a pioggia, aggiungete la grappa e continuate a mescolare fino ad avere un bel composto cremoso. Versate metà composto in una teglia imburrata e infarinata. Aggiungete le fettine di pera e ricoprite con il restante impasto. livellate la superficie e ricopritela di chicchi di uva, spingendoli un pò verso l'interno. Infornate per 35 minuti in forno caldo a 180 gradi. Sfornate, fate raffreddare e servite, se volete con un pò di grappa utilizzata per la cottura.

12 commenti:

zucca e rosmarino ha detto...

Grappa alla pera!? La devo assaggiare! Mhmhmh...pere+uva fragola+grappa...dev'essere deliziosa! Anche perché sì...4 uova e 150 gr di burro considerando che per 1/5 di secco metti la fecola...ci credo che ha un cuore morbido! Io non ce l'ho l'uva fragola! :-(( Ed il libro, la cuoca avvenente, è fuori catalogo... :-/ sgrunt!

marifra79 ha detto...

Buongiorno cara!!!Ottima torta per iniziare bene la giornata!!!! Grappa alla pera?..non sapevo che esistesse...
Un abbraccio

fantasie ha detto...

Buona! Ma la grappa che metti alla fine seve a bagnarla? Ed è necessaria?

fantasie ha detto...

Buona! Ma la grappa che metti alla fine seve a bagnarla? Ed è necessaria?

Fra ha detto...

Stupenda questa torta dal sapore squisitamente autunnale...perfetta da gustare con una tazza di tè fumante
Un bacione
fra

sciopina ha detto...

Cara zucchetta, ammappeta come sei preparata sui dosaggi, non hai proprio bisogno del mio ricettario.:DD Puoi sostituire l'uva fragola con della semplice uva sultanina oppure con qualche mirtillo, l'effetto cromatico è lo stesso e il sapore altrettanto buono.
@Marifra quelle cose che trovo in giro durante i miei viaggi e che affascinano anche me per la loro esoticità!
@Fantasie, la grappa la metto come glia ltri liquori per dare un aroma, se non ti piace non è affatto necessaria.
@Vero fra queste sono le classiche torte da pomeriggio, coi primi freddi e il teuccio caldo..

Artemisia Comina ha detto...

mi piace! ne sento già l'inevitabile necessità, così dorata, così morbida, così profumata.

iana ha detto...

Deliziosa... così autunnale, complimenti!

astrofiammante ha detto...

la grappetta ci sta giusto bene .....qui la temperatura è scesa e se oltre al cappottino ci si aiuta....;-)) sempre morigeratamente da signore però ehh ^______^

Daniela ha detto...

Delziosa questa torta la voglio provare, brava.
Ciao Daniela.

Saveurs et Gourmandises ha detto...

Ce gâteau est une pure merveille. bravo!!!!

sciopina ha detto...

Merci beaucoup!