mercoledì 21 ottobre 2009

Malfatti di Zucca con Burro e Parmigiano..


La Zucca regna sovrana in questo periodo e noi ne approfittiamo per produrre delizie dolci e salate. Con questo piatto abbinerei un bel calice di Lettere frizzante.

INGREDIENTI:
500gr Zucca

140gr Farina

1 Uovo

Latte

Burro

Parmigiano

Salvia

Sale & Pepe


Cuocete la zucca al vapore, poi passatela al setaccio, mettetela in una terrina e aggiungete la farina, l'uovo e un pò di latte. Salate. Passate la pasta ottenuta su un ripiano infarinato e aiutandovi con due cucchiai formate delle quenelle che calerete nell'acqua bollente. Quando vengono a galla sono cotti. Prelevateli con una schiumarola e versateli in una padella dove avrete messo burro e salvia a spumeggiare. Amalgamate il tutto, impiattate e cospargete di pepe e parmigiano.

9 commenti:

Lydia ha detto...

Quanto mi piacciono i malfatti!!!!

clamilla ha detto...

Ciao! Ho organizzato la mia prima raccolta di ricette, mi farebbe molto piacere una tua partecipazione! Trovi il regolamento a questo indirizzo: http://nellacucinadimartina.giallozafferano.it/2009/10/raccolta-di-ricette-con-le-dita-nel-barattolo.html
Alla fine ci saranno premi per tre ricette e la raccolta sarà pubblicata in formato pdf e disponibile gratuitamente per tutti! Se ti va ti aspetto! Un abbraccio…..Martina.

Lalla ha detto...

gnam gnam... io giusto oggi pensavo di fare gnocchi di zucca!
troppo buoni!

eli ha detto...

Ho comprato una zucca proprio ieri mattina!
Questa ricetta mi sembra semplice (e ottima) da realizzare...io ci provo!
Buona giornata :)))

marifra79 ha detto...

Ottimo modo per preparare la zucca!!!!Un abbraccio e buona giornata!!!!

Masterchef ha detto...

Sono fantstici i tuoi malfatti.....npn mi sono per niente pentita di essermi iscritta al tuo blog!!!!
ciao

astrofiammante ha detto...

dei malfatti molto benfatti...son curiosa
...che hai combinato in aeroporto!!?? ^___^

Fra ha detto...

terribilmente invitanti...ne mangerei volentieri un piatto!!! ;D
Un bacione
fra

Laura ha detto...

Ho giusto una zucchetta da usare e tra i tuo malfatti e la crostata di Iana sono veramente indecisa!!!
Brava!