martedì 3 febbraio 2009

Strudel di Mele Con Crema al Limone..

La neve è già andata via..peccato! Mi piace camminare circondata dal candore. L'aria è piu' tersa e tutto appare calmo e silenzioso, purtroppo dura sempre troppo poco...
Con un tempo cosi'..mhhh vediamo cosa ci puo' stare bene. Uno strudel di mele caldo caldo con la cremina che sa di limone appena tiepida.


INGREDIENTI x Lo Strudel
1 Rotolo di Pasta Sfoglia
1/2 Kg Mele Annurca (o altro tipo)
1/2 Bicchierino Strega
30gr Pinoli
50gr Noci

50 gr Nocciole

50gr Zibibbo

50 gr Burro

1/2 Cucchiaino di Cannella
50gr Pangrattato
100gr Zucchero
Granella di Zucchero

Scorza di Limone Grattugiata

X La Crema al Limone:

3 Tuorli
250 ml Latte
1 Limone

100 gr Zucchero 15 gr Farina 00 15 gr Maizena


Sbucciate le mele, tagliatele a cubetti e fatele leggermenterosolare nel burro. Aggiungete la strega e fatela evaporare, ritirate dal fuoco e lasciate raffreddare. Unite lo zucchero e il pangrattato l’uvetta precedentemente ammorbidita in acqua tiepida, la scorza del
limone, la cannella e la frutta secca. Mescolate il tutto e versate sulla pasta sfoglia srotolata appaoggiata sul foglio di carta forno della confezione. Spennellate col burro fuso. Lasciate un bordo di pasta libero di circa 2 cm e ripiegate delicatamente i bordi sul ripieno e alla fine sigillate le estremità. Spennellate la superficie con uovo sbattuto, la granella di zucchero e cuocete in
forno preriscaldato a 180°C. per mezz'ora circa. Intanto preparate la classica crema pasticciera, quando la crema comincerà ad addensarsi unite il succo del limone filtrato e togliete la scorza che avrete precedentemente unito agli altri ingredienti. Lasciate raffreddare e accompagnate con un tronchetto di strudel.

5 commenti:

marcella candido cianchetti ha detto...

è eccezionale! buona giornata

Camomilla ha detto...

Lo strudel è senz'altro uno dei dolci che preferisco... di solito lo faccio con mele, pinoli e uvetta, ma con le nocciole e le noci sono certa che mi piacerebbe perchè ho una vera passione per la frutta secca!
Un bacio

Ciboulette ha detto...

Che delicatezza!!!
Ho due bottiglie di Strega e non la uso mai, l'accostamento con il limone mii sembra perfetto :))
BAci!!

ღ Sara ღ ha detto...

che libidine!!! con la crema al limone poi!!

ma sai che io il liquore strega non riesco a trovarlo??? ^_^

bacini!!

Romy ha detto...

Secondo me l'utilizzo delle mele annurka è perfetto per questa ricetta: dolci, ma con una vena asprina, piccole, profumatissime, si sposano bene col limone ed anche con lo Strega: bella e suggestiva ricetta: specialmente per me, che amo lo strudel in particolar modo...Brava! :-)