giovedì 5 febbraio 2009

Nidi di Tagliatelle con Ragu' e Besciamella


Ancora un piatto proveniente dalle scorse feste. Ricco, tradizionale, gustoso.

INGREDIENTI:
Tagliatelle all'Uovo
Carne Macinata di Vitello

Carne macinata di Manzo

Carne Macinata di Maiale

Carota

Sedano

Brandy
Cipolla
Pomodori Pelati
Concentrato di Pomodoro
Burro

Latte
Noce Moscata

Sale & Pepe

Farina00

Parmigiano

Olio evo



Preparate un soffritto con la cipolla il sedano e la carota in una pentola con fondo spesso. Versate le carni macinate e sfumate col brandy. Versate i pomodori pelati e un cucchiaio di concentrato e fate cuocere a fuoco lento per almeno due ore. Preparate la besciamella nel modo in cui siete abituati a farla. Io sciolgo un pò il burro al quale aggiungo la farina, dopodichè pian piano del latte facendo addensare il tutto a fuoco basso. A cottura ultimata, aggiungo il pepe, il sale e la noce moscata. Scottate per qualche secondo i nidi di tagliatelle in acqua salata aiutandovi con una schiumarola, in modo che rimangano integre attacate fra di loro. Adagiate i nidi su un canovaccio e disponeteli in una pirofila da forno, dove avrete già disposto uno strato di sugo. Cospargete i nidi di besciamella e ragu'. Spolverate con parmigiano grattuggiato e continuate la cottura in forno per una ventina di minuti. Servite con un Chianti o un Lacrima Christi del Vesuvio.

9 commenti:

Susina strega del tè ha detto...

Che dire??? Fame taaaanta fame!!! queste tagliatelline al ragù gustoso me le mangerei anche a quest'ora!!! Brava! Ottimo primo!! ^_^

Luca and Sabrina ha detto...

Oh, ma le hai cucinate al forno! Le tagliatelle al ragù e besciamella sono qualcosa di divino, gratinate al forno non possono che essere irresistibili, abbiamo una gran voglia di prepararle a nostra volta!
Baci da Sabrina&Luca

Romy ha detto...

Oggi avevo degli esami per lo stomaco...sono stata digiuna fino a metà giornata, dopodichè mi sono arrangiata per strada....sicchè tornare a casa e ritrovarmi sul video questo piatto cremoso e succulento...mi fa soffrire! Baci :-)

ღ Sara ღ ha detto...

che MERAVIGLIA sciopina!!! sono senza parole!!!!

Artemisia Comina ha detto...

ciao sciopina, sono passata per il puro piacere di salutarti :))

Claudia ha detto...

Ciao!!!! mi ha fatto tanto piacere la tua visita così ho potuto conoscere il tuo blog.. molto, molto carino!! verrò anche io molto spesso.. Ahhhhh ottima sta ricettina, gustosissima e che si presenta bene .-))))

Camomilla ha detto...

Da buona bolognese non posso che apprezzare questo piatto, fa sempre festa ed è sempre gradito da tutti!
Un bacio!

Rossa di Sera ha detto...

Sciopina, ma guarda-guarda!.. Oltre l'amore per la Russia provi un'amore ( ricambiato!) per la cucina! Brava!!
Meno male che ho appena mangiato, altrimenti un piatto così l'avrei sognato a lungo..

Un abbraccio, a presto!
(Ti ho inserito fra i blog che seguo,così non ti perderò di vista!)

sciopina ha detto...

Susina a chi lo dici..pure a me!
@Luca e Sabrina sono certa che le farete da DDDDIIIIIIIIIIIIOOOOOO!
@Dai Romy..appena stai meglio..razione doppia..!!
@Sara Grazie tante
@Artemisia il piacere è tutto mio..
@Ciao claudia..a presto allora..
@Camomilla..se me lo dici tu per me è un doppio complimento.
un bacione...a tutte/i