mercoledì 25 febbraio 2009

Falafel di Ceci Neri con Salsa al Dragoncello..

Ecco un'idea per un aperitivo, o per un piccolo antipasto.
I ceci Otello sono una varietà di ceci neri coltivati nella campagna viterbese e che ho acquistato in Umbria l'estate scorsa. Sono molto coriacei e anche dopo piu' di 24 ore di ammollo risulteranno duretti, percio' vi consiglio di farli bollire per una ventina di minuti anzicchè tritarli crudi come ho fatto io. Erano buoni dopo la frittura, ma avrei preferito una maggiore morbidezza.

INGREDIENTI:
Ceci Otello
Uovo
Semi di Sesamo
Semi di Carvi o Cumino Prezzemolo
Cipollotto

Olio Evo
Curcuma
Sale & Pepe

Yogurth Greco

Aceto

Dragoncello
Pangrattato
Limone

Mettete a bagno i ceci per 24 ore, cambiando tre volte l'acqua. Sciacquateli bene e fateli cuocere per una ventina di minuti. passateli al mixer con prezzemolo, cipollotto, uovo, curcuma, sale, pepe e un pò d'olio. Unite i semi di bsesamo e carvi. Formate delle palline e passatele nel pangrattato. Friggete in abbondante olio e fate poi asciugare su carta assorbente. Preparate la salsa al dragoncello.
Passate al mixer lo yogurth col dragoncello, olio, limone, sale, pepe, aceto e olio. Versate in una ciotola e intingete i falafel in questo morbido composto.

16 commenti:

Kitty's Kitchen ha detto...

Ceci neri...? Mai visti! Che ricetta particolare mi piace tantissimo andrò anche io alla ricerca di questi ceci adoro i legumi e soprattuto i felafel

paola ha detto...

che buoni i falafel...e che dire di questa salsa al dragoncello? DA PROVARE!!

ღ Sara ღ ha detto...

buonissime i falafel!! mi piacciono un sacchissimo!!

complimentissimi!

Ely ha detto...

mamma mi che piatto da ristorante :-) davvero davvero originale!
baci Ely

Romy ha detto...

Ottimi! Me ne è venuta una voglia...Baci :-)

Claudia ha detto...

Mai sentiti di ceci neri..... originalissima sta ricetta :-))) baci

Rossa di Sera ha detto...

Ciao, cara!
Che bell'idea, di falafel neri! Bellissimi!
Scusa su non ti ho risposto, ero un pò incasinata..
Un bacione e a presto!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Anche io voglio i ceci neri!!!! Vado matta per questi sfizi per l'aperitivo :-)

tartina ha detto...

Ultimamente ho scoperto i fagioli neri messicani. Ne vado pazza, ne mangio a scodellate, solo con olio e pane tostato!
Però dei ceci neri non avevo mai sentito parlare... uhm... queste polpettine mi incuriosiscono non poco!
Dovrò provvedere a tenermi al passo :P

*

Sara ha detto...

Non le ho mai provate, ma il tipo di ceci descritto nella ricetta dove li posso trovare????

furfecchia ha detto...

Ceci neri????!!! ma hanno lo stesso sapore degli altri? mi incuriosiscono tanto!
Adoro i felafel|
Ciao!

sciopina ha detto...

kitty, non son molto facili da trovare, però una volta vale la pena provarli, hanno un sapore diverso dai bianchi..
@paola sicuramente è molto piu' buona la salsa del falafel..
@sara piacciono anche a me..anche con le lenticchie..
@ely ti ringrazio..
@grazie romy..i falafel non si disdegnano mai, come le arancine e le crocchette!!
@Claudia, non sapevo proprio cosa farci, poi ho avuto un lampo di genio!
@Julia non preoccuparti..nessun problema..
@twostella, anche a me piacciono gli sfizietti..
@Tartina..si i frijoles neri messicani sono superlativi anche solo con pane e olio a me piacciono per preparare il chili con carne..
@Sara, li ho trovati in umbria, credo che forse sono reperibili anche da Eataly, mi pare di averli visti anche li'...
@Furfecchia, il sapore è leggermente diverso un pò meno dolce..

elisabetta ha detto...

Perfetto, ho il dragoncello che sta ripartendo, poi me ne esce talmente tanto che le ricette in cui impiegarlo sono sempre troppo poche!

cassandrina ha detto...

Ho cominciato a preparare ed apprezzare i falafel da un paio d'anni a questa parte, quando ho organizzato una cena internazionale per un gruppo di amici e tra i piatti proposti figuravano proprio i falafel.
Ne ho fritti così tanti che con gli avanzi ho preparato un'insalata fredda con pomodorini, cipollotti e falafel spaccati a metà, tutto "intascato" nel pane arabo.
Mi incuriosisce la varietà di ceci che hai usato tu perchè non ho mai avuto occasione di sentirne parlare,magari c'è qualche preparazione che li valorizza al massimo e per la quale sono i più indicati....sai dirmi qualcosa?

Tante grazie e un caro saluto


Fabiana

sciopina ha detto...

Ciao Fabiana,
I ceci neri li ho cucinati solo come falafel e zuppa. Una normale zuppa di ceci con carote, cipolla e sedano. Ho visto pero' sul blog di rocco e i suoi fratelli l'abbinamento con il baccalà..credo che come tutti i legumi stia benissimo coi crostacei e col pesce in generale..
grazie a te per essere passata
a presto..

Anonimo ha detto...

Ciao... Anche a me piacciono tanto i ceci neri o Ceci Otello! Li Acquisto on Line su ViviBiologico. Mi paice abbinarli al pesce ottimi oltre che con il Baccalà anche con il polipo o con i calamari!
Maria