mercoledì 24 settembre 2008

Pollo al Te', Wisky e Miele di Corbezzolo



Le ricette di Lory m'incuriosiscono sempre molto. Appena ho visto la ricetta del pollo al te' ho deciso che l'avrei provata e devo dire che non ha per nulla deluso le aspettative, casomai, il contrario.
Ho usato del miele di corbezzolo anzicche' quello al rosmarino. La nota amarognola del miele ben si sposava con la riduzione al wisky e te' e l'ho molto gradita. La ricetta originale la trovate nella dimora virtuale della MERCANTE DI SPEZIE.


INGREDIENTI:
Pollo a pezzi
Miele di corbezzolo
1 bicchierino Wisky
1cucchiaino Senape aromatica Louit Freres
1 Cucchiao Te' nero
Olio Evo
Sale

Fate friggere i pezzi di pollo in una padella con dell'olio. Sfumate col wisky e aggiungete successivamente il te' nero filtrato. Trasferite il pollo col sugo in una pirofila da forno e cuocete per una mezz'ora in forno a 180 gradi circa. Sfornate il pollo e tenetelo in caldo. Fate ridurre in un pentolino il fondo di cottura con il miele e la senape.
Servite nappando con la riduzione ottenuta.

5 commenti:

marcella candido cianchetti ha detto...

ottima e molto particolare questa ricetta sicuramente conservo x farla,m'intrigano le cose particolari come avra ben capito,contenta x esserti stata utile x auguri tua amica,io invece ho scoperto tra i tuoi link .l'uomo giapponese interessante blog buona giornata

astrofiammante ha detto...

mi piace molto questo piatto, di cucina creativa, brava Sciopì......

Fra ha detto...

Davvero molto invitante
Un bacio
fra

Ciboulette ha detto...

Sono contenta che tu l'abbia provata, l'avevo vista da Lory, ma ingredienti come il whisky torbato ed il miele al rosmarino mi avevano un po' bloccato :))

Ha un bellissimo aspetto, conferma che vale lapena provarla!!!

Lory ha detto...

Ti porterei in valigia con me ;-))