giovedì 4 settembre 2008

Confettura di More.

Vi presento la mia prima confettura di more.
Qualche settimana, fa la Madre ed io, armate di cestinetti di vimini, ci siam addentrate tra i rovi del bosco adiacente casa per la raccolta delle more che mi facevan gli occhi belli gia' da alcuni giorni.
Una volta tornate a casa le ho lavate accuratamente. Poi versate in pentola con zucchero e fruttapec 1:1.Nel giro di mezz'ora la confettura era pronta, invasata e spalmata su una bella fetta di pane di Ariano Irpino. Ecco un altro spuntino da me molto gradito. Pane, burro e confettura.























8 commenti:

papavero di campo ha detto...

le more di casa praticamente, la raccolta con la mamma, la fucina/cucina che di solito meglio non ce n'è, non è una marmellata! è qualcos'altro, nutrimento d'altro genere! non ha prezzo!

Ady ha detto...

Dovevi essere stata meravigliosa con il tuo bel cestino sul braccio, che belle queste more!
UN bacio cara!

Ciboulette ha detto...

Che bel cesto di more!! Io non avrei resistito e le avrei mangiate tutte strada facendo, procurandomi un bel mal di pancia!

Ho letto il post in basso, sia per quello che non conoscevo (Avellino ad esempio, la conosco pochissimo), sia per quello che conoscevo, belle le foto di Napoli, e da quanto tempo non entro da Gay Odin!!! Bacioni :)

sciopina ha detto...

Cara Papvero hai ragione tu!Non ha prezzo.
@Si Ady, sembravo cappuccetto rosso, ma senza trecce:DDD
@Grazie Ciboulette
Beh, se sei vicina un giretto ad Avellino me lo farei, ci sono tre, 4 ristoranti da provare assolutamente e il Santuario di Montevergine da visitare!

astrofiammante ha detto...

una marmellata squisita sul pane e burro....
mi sono segnata tutti gli itinerari di Avellino di cui conosco solo Montevergine....abbiamo girato molto dal lato nord-ovest Benevento....
a quanto pare la tua zona l'ha frequentata poco pure chi è nato nel sannio...da tenere presente, ciaooo!

Paola ha detto...

Che meraviglia!!!!Certo che i parents vivono in un posto incantevole. Ad Avellino e dintorni ci andiamo spesso in inverno per buttarci in agriturismi....Un bacione

marcella candido cianchetti ha detto...

è una goduria infinita buon fine settimana

a.o. ha detto...

La mia preferita, e la più desiderata, sono anni che non me ne godo una fatta in casa.
Be', mi nutro con gli occhi.
buona giornata
a.o.