giovedì 11 ottobre 2007

Involtini di Coda di Rospo al Porto con Capperi, Bresaola e Limone

Se non si ha voglia di carne può essere un'alternativa al saltimbocca con vitello o pollo
Ingredienti: 2 tranci di coda di rospo
1 limone
mezzo bicchiere di porto

1 manciata di capperi sotto sale
prezzemolo
6 fette di bresaola
Olio evo
farina per infarinare


Lavate il pesce, tamponatelo con un panno e farcitelo con le fette di bresaola e il prezzemolo, salate , pepate e chiudetelo con degli stuzzicadenti.
Tagliate il limone a rondelle e dissalate i capperi. Mettete l'olio in una padella antiaderente e versateci il limone e i capperi, fate insaporire e unite gli involtini di rana pescatrice infarinati. Fate dorare per qualche istante e sfumate col porto. fate deglassare e servite con la salsetta che otterrete.

2 commenti:

Ady ha detto...

Sciopina grazie per tutte queste fantastiche ricette, i testaroli tagliati a fiore sono meravigliosi,e grazie della bellissima foto del vesuvio!
Peccato per il tempo a dir la verità ti ho pensato lo scorso We e speravo che il tempo fosse mite.
Baci e buon WE
P.S. la coda di rospo cucinata così mi stuzzica molto!

sciopina ha detto...

Grazie Ady,
Mi son arrabbiata così tanto per il maltempo lo scorso we..soprattutto per le foto..comunque ho un archivio ben fornito per fortuna!
Ti auguro buon WE
A presto.