mercoledì 24 ottobre 2007

Ancora Ricordi..Maratea

Bene, ve l'avevo detto che tempo per cucinare non ne avrei avuto...e allora vi tocca leggere dei viaggi della scorsa estate..ma non e' poi cosi' male..o si?
Ecco il paesaggio dall'alto del monte San Biagio di "Marina di Maratea" col suo delizioso porticciolo. Sulla cima del Monte San Biagio si trova la statua del Cristo redentore, la piu' grande d'Europa e la seconda al mondo dopo quella di Rio de Janeiro.



































Il toponimo di Maratea sembra essere stato coniato dai coloni greci all'epoca della Magna Grecia, per evocare la famosa città greca di Maratona. Secondo un'altra ipotesi, il nome di Maratea deriverebbe da Thea Maris, cioè Dea del Mare.Il centro storico offre una splendida concentrazione di edifici e monumenti di grande valore storico e architettonico, tra cui molte chiese: non a caso Maratea è famosa anche come la città delle 44 chiese.























La Cena
Ristorante Za' Mariuccia
Un locale tipico, rustico elegante, con una bellissima terrazza che si affaccia sul porticciolo di Maratea. Posizione invidiabile. Appartiene alla catena dei Ristoranti del Buon Ricordo ed e' segnalato dalle guide: Michelin, Gambero Rosso e TC.






















La cucina e' a base di pesce, ovviamente, ma con una piccola incursione nella cucina montana-lucana rappresentata dal piatto del buon ricordo (ravioli dolci con ragu' d'agnello).

I Piatti
Tonno e Spada affumicati
Piatto semplice al gusto e alla vista. Niente di particolare.










Ravioli dolci con ragu' d'agnello-Fagottini al limone in ragu' bianco di vongole veraci.












Due piatti fantastici. Diversi fra di loro e ricchi di sapore. I ravioli col loro ripieno dolce contrastano meravigliosamente col sugo forte e profumato dell'agnello.
I fagottini, invece sono di una leggerezza commovente. Il ripieno e' mobido e cremoso..le vongole un po' poche!

La Grigliata di pesce

Un normale piatto, con pesce spada molto buono e fresco e gamberi congelati..













Il Dessert
Sorbetto di frutta nei frutti
Matteo docet..
l'inventore di questa prelibatezza, con la sua gelateria sita in Lancusi, provincia di Salerno resta l'indiscusso campione...quanno ce vo' ce vo'..
Conclusioni finali. Za' Mariuccia e' sicuramente un buon ristorante che deve la sua fama soprattutto alla notevole posizione a picco sul porto. I prezzi per la quantita' e anche la presentazione delle portate( mi riferisco ai primi, non si trattava di un menu' degustazione, ma di singole porzioni e per favore non fatevi ingannare dalle foto e dalla copertura dei sughi!!. Eravamo in 4 e ognuno ha preso un singolo piatto) sono a mio parere un po' troppo elevati.
Dunque signora Mariuccia, in questo caso gli eredi, o mettete qualche raviolo in piu' o abbassate i prezzi!
Ristorante ZA' MARIUCCIA
Nel Buon Ricordo dal 1991
MARATEA PORTO ( Pz) Via Grotte, 2
Tel. 0973/87.61.63 - 87.65.82
Chiuso da metà novembre a fine marzo;il giovedì da ottobre a giugno.
Napoli - km 207
Lamezia Terme - km 152
A3 Lagonegro nord
- km 36
Maratea - km 1


Torna all'elenco dei ristoranti

2 commenti:

Ady ha detto...

Ciao Sciopina, conosco Maratea, forse non ti ho mai detto che mia madre è calabrese, lì vicino c'è un paesino che si chiama Acquafredda, che come dice il nome ha l'acqua del mare freddissima!
Mia madre comunque è di gagliato, vicuno alla più nota Soverato (CZ), grazie per questi scorsi d'estate, un abbraccio
P.S. ..e conosco bene anche i pomodorini del pendolo, essendo napoletana da parte di padre, ma questo forse te l'avevo già detto...
Hanno una dolcezza ed un sapore inconfondibile, mi ricordo quando mia nonna preparave un sughetto veloce, con aglio, olio, pomodorini del pendolo "schiattati"e basilico, la sua casa si inondava di profumo d'estate ed io quel profumo me lo ricordo ancora...ciao

sciopina ha detto...

Ciao Ady,
nn sapevo ne' che fossi mezza calabra, ne' mezza napoletana!
Conosco acquafredda e' molto bella come tutta la costa.
..e i piennoli sono una vera delizia cucinati proprio come faceva tua nonna!
un abbraccio