domenica 27 giugno 2010

Tabouleh..

Il Tabouleh è un'insalata di origine mediorientale a base di grano spezzato, verdure e spezie.
Trovo che sia un ottimo piatto soprattutto in estate. Va mangiata fredda, accompagnata da pane pita. Altra tradizione è quella di adagiarla in foglie di vite che fungono da scodelle e la rendono anche molto coreografica. Io ho usato invece dei bicchieri in ceramica monoporzione, idea ottima per pranzi e party all'impiedi.


INGREDIENTI:
Bulghur
Menta
Prezzemolo
Coriandolo
Olio Evo
Limone
Pomodoro
Sale & Pepe

Mettete il bulghur in una ciotola coperto da acqua fredda per mezz'ora. Nel frattempo tagliuzzate il prezzemolo, il coriandolo e la menta. Tritate la cipolla e affettate i pomodori privandoli dei semi e riducendoli in piccoli quadretti. Unite tutte le verdure al bulghur ben scolato. Condite con olio, limone, sale e pepe e riponete in luogo fresco o in frigo.

8 commenti:

arabafelice ha detto...

Di questo faccio vere e proprie scorpacciate, e devo dire che quando devo "avvicinare" una persona alla cucina araba è il primo piatto che preparo: successo assicurato!

Babs ha detto...

ciao sciop!
bello questo look tutto rosa :-)

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ci piace questo piatto: speziato, dal sapore ricercato e sicuramente perfetto da mangiare freddo per le cene estive!
bacioni

colombina ha detto...

buonissima, io la adoro, con un sacco di limone e verde verde... bacioni

paolo ha detto...

il tobouleh a me piace tantissimo..brava a proprorcelo
buona settimana

La Gaia Celiaca ha detto...

come mi piacerebbbe...

ma purtroppo non fa per me :-(

mangialo anche per me, è così bello...

SaraG83 ha detto...

Il mio fidanzato potrebbe ammattire per questo piatto... e a me attira un sacco. Appena lo proviamo ti faccio sapere se è venuto bene come il tuo (ne dubito).

Felipegonzales ha detto...

Ho assaggiato un tabouleh alla menta in Francia e mi è piaciuto tantissimo. Proverò questa ricetta.