lunedì 5 luglio 2010

A Beautiful Sunny Day in London..

Lo scorso week end è stato meraviglioso. La temperatura era perfetta: caldo ma senz'afa, una leggera brezza e il cielo blu. Quando si verificano queste condizioni metereologiche Londra diventa uno dei posti piu' belli dove trascorrere il tempo libero. Il mio appartamento si trova in una zona molto favorevole per spostarsi a piedi. In cinque minuti sono a St. Paul, alla Tate Modern, a Bourough Market e voi sapete che questi sono proprio fra i miei posti preferiti, soprattutto poter andare a far la spesa senza prendere la metro. Mi riempio di gioia nell'aprire il frigo e vedere quei cestini di fragole, mirtilli, lamponi e more provenienti dalla campagna. I frutti di bosco british sono impareggiabili e in questo periodo in tutti i ristoranti trovate l'Eaton Mess, le fragole con panna e i crumble con le bacche miste o con l'uva spina o ancora col rabarbaro. Se vi trovaste in questi giorni a Londra vi consiglio di fare un salto alla Tate Modern, ci sono delle mostre molto interessanti, e fermarvi al 7 piano alla caffetteria ristorante. I piatti sono buonissimi, il costo contenuto e la vista impareggiabile. Poco piu' avanti, alla OXO Tower potete fare shopping fra i vari negozietti e salire all'8 piano dove trovate il ristorante di Harvey Nichols. Di sera diventa molto glamour e chic. Potete cenare sulla bellissima terrazza che da sul Tamigi e sullo skyline londinese. Altro ristorante da me provato qualche giorno fa è The Square in Bruton street, una delle zone dello shopping e in questi giorni ohhhhhh che shopping con i saldi. Il negozio di Stella McCartney è proprio li' accanto a Kenzo, Diane Von Furstenberg e tante altre griffe. Il ristorante è stato insignito di due stelle michelin. Ho provato il set menù (due portate) a 30 sterline. Ho delle riserve, come del resto Lola che ha pranzato con me. Ci siamo ripromesse di ritornarci ancora una volta a cena e tirare poi le somme. Comunque, non so voi cosa ne pensiate, ma piu' vado in giro per il mondo in questi locali stellati e piu' la cucina e i piatti proposti mi sembrano clonati fra loro. Sempre tutto frullato..ma i denti perchè sono stati creati allora? Mah!
Da London passo e chiudo!














































10 commenti:

Acquolina ha detto...

che nostalgia! Londra mi è piaciuta tanto, adoro girare per le grandi città e assaggiare cose nuove, e in più adoro i frutti di bosco... goditeli anche per me... ;-P
Francesca

paolo ha detto...

che bella londra devo tornarci il prima possibile!
buona giornata

Dida70 ha detto...

ciao sciopina!
innanzitutto grazie di essere passata dal mio blog, è stato un vero piacere! e poi non sai che regalo leggere questi tuoi post sulla mi amata Londra, purtroppo ci sono stata una sola volta da universitaria!
un caro saluto
dida

astrofiammante ha detto...

e io che ti facevo ancora al mare........invidia invidia invidiaaaaaa, quanto vorrei essere lì a passeggiare seguendo il tuo filo d'arianna @________@
sui ristoranti troppo raffinati concordo...meglio da Geraldina ;-)) bacioneeeee!

Katia ha detto...

Dear Sciopina piacere di conoscerti e grazie della visita!
Hai proprio ragione nel dire che Londra con questa temperatura e' il posto migliore in cui stare, io son tornata da poco da una corsetta, c'e' ancora luce e si sta benissimo...ahhh magari fosse sempre cosi'!
A presto, take care :)

alessandra ha detto...

Che belle foto, un piccolo "stacco" anche per me.
Baci Alessandra

arabafelice ha detto...

La mia amatissima Londra!!!
Grazie delle dritte, Sciopina, le terrò presente.
E sono d'accordissimo con te: tutto è diventato un omogeneizzato :-( Si vede che fa "fine" così...:-(

artemisia comina ha detto...

quella storia dei denti mi fa ridere assai :DDD

ViaggiandoMangiando ha detto...

adooooro il borough market!!! e invidio tutti quelli che possono andare a piedi farci la spesa circondati da tutti quei profumi che ti fan venire l'acquolina........
ciao! alessandra

Cindystar ha detto...

ci sono ritornata in marzo dopo 27 anni di astinenza...per me resta semprela numero uno!
grazie per questo reportage up to date!