domenica 11 luglio 2010

Caffè alla San Nicola..

Oggi vi presento una bevanda rinfrescante e molto gustosa allo stesso tempo.
Un caffè speciale arricchito dal latte di mandorla della Maglio. La bottiglia contiene un concentrato di mandorle dall'intenso profumo, anche solo annusarlo vi da piacere e mi è balenata la malsana idea di farmici un bagno, un bagno voluttuoso...beh meglio del latte d'asina credo, no? Comunque dopo questo guizzo alla Poppea, sono ritornata alla preparazione del caffè e ho in mente di preparare anche gli altri cocktail che ho trovato nel piccolo ricettario che accompagna la bottiglia. Credo che sia un'ottima idea regalo, perchè come sempre, e non mi stancherò mai di dirlo, il packaging della Maglio e super curato e raffinato.
Ora veniamo alla preparazione del caffè.



INGREDIENTI:
Latte di Mandorla
Espresso
Ghiaccio


Versate del ghiaccio in un tumbler, aggiungete un pò di latte di mandorla e un espresso caldo. Shakerate e versate in una coppa o in un bicchiere lungo. Ho aggiunto dell'acqua perchè volevo una bevanda da sorseggiare con calma in giardino ed era buona egualmente. Fate un pò voi..

9 commenti:

SaraG83 ha detto...

Sono giorni che mi cimento nella preparazione degli intrugli più svariati a base di caffè (tant'è che sono leggermente su di giri ;). Questo mi attira molto, adoro le mandorle. Grazie per la proposta!

maris ha detto...

Interessante, moooooolto interessante specie in questi tempi estivi caldi e afosi!

paolo ha detto...

ho bevuto il latte alla mandorla in puglia, nel salento per laprecisione buonissimo
buona settimana

manuela e silvia ha detto...

Ehi, ma che bella idea! abbiamo tutti gli ingredienti e ce la proviamo giusto questa sera!
grazie per la dritta ;)
un bacione

stefania.confidential ha detto...

Una bellissima variante al caffè freddo, ciao buona settimana

Ciboulette ha detto...

ma qui e' tutto nuovo!!!!

Se penso che a disposizione ora avrei solo la ciofeca della macchinetta mi viene da piangere. La barese che in me si chiede "perche' di San Nicola"??? :)

sciopina ha detto...

Si ma allora ci manchi da un bel pezzo! Quanto a San Nicola credo che sia proprio per omaggiare questo santo legato alla tua terra...chiediamolo alla MAglio!

ilaria ha detto...

davvero un'ottima idea per queste giornate tremendamente calde. Lo proverò di sicuro! ;)

sciopina ha detto...

Abbiamo avuto la risposta! E' un omaggio della Maglio a San Nicola patrono della città di Maglie.