venerdì 25 giugno 2010

Paella Nera Mari e Monti..

Innanzitutto mi scuso per la cattiva qualità dell'immagine, mi scuso anche per l'appellativo di paella che ha poco a che fare con l'ortodossa paella spagnola a base o di carne o di pesce..la mia è un mix, col riso nero poi.. e vi avverto anche del mio errore fatale che ha creato una massa nera priva di colore a fine cottura. Non avevo pensato che il nero del riso avrebbe tinto tutti gli ingredienti. Mi divertiva l'effetto cromatico che vedete in foto prima che terminassi la cottura del riso col brodo. Se volete riproporre questa ricetta il cui sapore era eccellente, dovrete cuocere il riso e gli altri ingredienti a parte e unirli solo alla fine prima di servire.

INGREDIENTI:
Riso Venere
Piselli
Peperoni Rossi
Mazzancolle
Chorizo
Petto di Pollo
Cipolla
Brodo Vegetale
Prezzemolo
Olio Evo
Sale & Pepe

In una padella bassa, o in un wok con abbondante olio fate rosolare la cipolla, aggiungendo i peperoni e il pollo tagliati a cubetti, il chorizo a fettine. Unite poi le mazzancolle e infine i piselli. A questo punto dovreste unire il riso per tostarlo, ma come vi ho spiegato, a meno che non vogliate un piatto tutto nerro, dovete cuocere il riso a parte. O preparate un normale risotto con brodo vegetale da mantecare poi con gli altri ingredieti, oppure lo bollite semplicemente se non volete aumentare le calorie. Scegliete il vostro modo i cottura. Versate il riso nella padella con glia ltri ingredienti e mescolate il tutto. Impiattate e servite con un Cirò rosato di Calabria

8 commenti:

manuela e silvia ha detto...

che colorato!!è un riso che ci piace molto e ha un sapore tutto suo particolare!
bacioni

stefania.confidential ha detto...

Mi sembra bella,grazie per i suggerimenti ciao :) buon fine settimana

Giovanna ha detto...

Mi piace l'accostamento dei colori....il riso venere ha un suo perchè.....

Forchettina Irriverente ha detto...

A me sembra davvero un ottimo piatto, colore o meno, il sapore deve essere buonissimo !!! Manu

La Gaia Celiaca ha detto...

bella questa paella, molto elegante.
però... non so cos'è il chorizo e temo di venire defenestrata dall'universo dei food-blogger...
me lo spieghi tu a voce bassa, senza che nessuno se ne accorga, per favore...

sciopina ha detto...

shhhhh zitto zitto..il chorizo è un salame spagnolo di carne suina aromatizzato con pimenton una sorta di paprika dolce. Buonissimo e che ti consiglio di provare se ti trovassi in Spagna.

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Federica ha detto...

questa paella è favolosa!!colorata e invitante!!!complimenti come sempre per le bellissime ricette!!ciao!