venerdì 4 giugno 2010

Rustico Napoletano Ripieno di Ricotta, Noci e Salame..

Il rustico napoletano è uno dei classici della cucina partenopea antica.
Un ripieno salato racchiuso da pasta frolla dolce, tipico delle preparazioni gastronomiche rinascimentali. Fino alla fine dell'800" la nostra era una cucina agrodolce che impiegava moltissime spezie, poi con la pummarola e i maccarune non s'è capito piu' nulla..
Il rustico, insieme al timpano di maccheroni (ecco una ricetta che non ho mai fatto e vorrei tanto provare) è uno degli esempi di piatti dove croste dolci contrastano con ripieni salati. Nella mia farcia però ho aggiunto altro zucchero, e le noci. Volevo un effetto dolciastro anche all'interno.
Semplicemente delizioso, ve lo consiglio assolutamente!


INGREDIENTI:
X LA FROLLA:
500gr Farina
150gr Zucchero
3 Uova
150gr Strutto
1 Pizzico di Sale
X LA FARCIA:
200gr Salame napoletano
100gr Noci
50gr Zucchero
4 Cucchiai Parmigiano
350gr Ricotta

Impastate tutti gli ingredienti per la frolla col bimby a vel 4 su spiga. Mettete la palla in frigo per mezz'ora e poi stendetela in due dischi. Rivestite uno stampo a cerniera con uno dei dischi.. Preparate la farcia mescolando per bene la ricotta, lo zucchero e il parmigiano. Aggiungete il salame e le noci tritate. Amalgamate il tutto e versate nello stampo. Ricoprite con l'altro disco. Siggillate bene i bordi e spennellate con dell'uovo sbattuto. Infornate per circa 45 minuti a 180 gradi e servite tiepida.

8 commenti:

marzia ha detto...

...non conoscevo questa ricetta :) molto particolare l'abbinamento dolce-salato! :) poi in questo periodo di belle giornate si può preparare anche per un pic nic :) bellissimo ;) un bacione!

paolo ha detto...

Piatto della tradizione come non amarlo se poi viene da napoli..è una certezza di bontà
bella presentazione complimenti

Ale ha detto...

immagino la bontà ! A presto, Ale

manuela e silvia ha detto...

Ciao! è da tantissimo che ci ripromettiamo di farlo! è il primo che vediamo con anche le noci, ma l'idea ci piace!!
bravissima!
baci baci

La Gaia Celiaca ha detto...

bellissima questa torta salata!
molto ma molto particolare, non la conoscevo.
dolce e salata assieme, una squisitezza!

cocozza ha detto...

Ma cosi non vale!ora cerca un po nel tuo vaso di pandora delle insalatine.....,insomma roba dietetica(non proprio da farmi perdere il sorriso però!)
bacioni cocozza

Italians Do Eat Better ha detto...

Chissà che squisitezza! Ciaooo

Damiana ha detto...

Una versione molto interessante,adoro la ricetta tradizionale e spesso lo preparo,ma la tua idea mi piace e mi incuriosisce!A presto,Damiana!