lunedì 4 maggio 2009

Ciambellone alla Camomilla..
























Qualche settimana fa mentre coglievo i tulipani in giardino ho visto le margheritine spontanee che belle belle volevano venirsene in casa con me. Mentre le disponevo in un portauovo mi è balenata un 'idea. Margherita= camomilla. Perchè non preparare un cake alla camomilla? E cosi' ho sperimentato e l'esperimento è riuscito perfettamente. Dolce effluvio di camomilla. Da accompagnare rigorosamente con una tazza di camomilla e miele, con due gocce di limone.


INGREDIENTI:
250gr Farina 00
2 Uova
200ml di Camomilla in fiori
1 Cucchiaio di Burro
1 Bicchierino di Strega

1/2 Limone

1 Cucchiaio di Miele d'Arancio
150gr Zucchero di Canna

1 Bustina di Pan degli Angeli


Sbattete le uova con lo zucchero per una decina di minuti. Unite la farina, il lievito, il miele, il burro e apoco a poco aggiungete la camomilla precedentemente preparata, filtrata e raffreddata.
Regoletevi con l'impasto, se risultasse troppo liquido aggiungete ancora della farina. Unite la strega e la buccia di mezzo limone grattuggiata. Versate in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato e infornate a 180 gradi per mezz'ora circa. Il mio è leggermente dorato, avrei dovuto tirarlo fuori qualche minuto prima, ma era ugualmente delizioso.


25 commenti:

Claudia ha detto...

Ammazza ma sei geniale!!!! questa non l'avevo proprio mai sentita... mi incuriosisce.. :-))))) baci baci

fantasie ha detto...

No, alla camomilla no! Io la prendo solo quando sto male... però le foto sono bellissime, come i tuoi portauova!

papavero di campo ha detto...

che idea strepitosa! tutto sta nell'avere l'idea!
un piccolo esempio da parte mia anzi da parte della mia mammuzza:
mi mette un po' di latte nella camomilla (credendo che fosse tè) ci credi che ci sta benissimo! e da allora che la novità è diventata per me norma! è così che funziona:))

katty ha detto...

che bel ciambellone originale!!! complimenti!!

Kitty's Kitchen ha detto...

Bellissimo il ciambellone e il post molto "floreale". Baci

Rossa di Sera ha detto...

MA che bellissima idea!.. Posso immaginare la delicatezza di questo dolce, da mangiare anche una fettina la sera...
Un dolce abbraccio!

Lady Cocca ha detto...

Geniale...anzi stupefacente....ottima idea!!!!
Bellissima ciambella....molto primaverile con tutti quei fiorellini....complimenti!!

Artemisia Comina ha detto...

sciopina che danza in giardino, con veli fluttuanti e mazzetto di camomilla in una mano (hai presente l'affresco di pompei?) :))))

germana ha detto...

Anche la camilla!!! Ma brava, come si fa a non copiare
grazie e bacioni

Federica ha detto...

Wow originale questo ciambellone!! da provare!!

dolci chiacchiere ha detto...

le foto sono una meraviglia e la torta mi fa venire una fame....cioa katia

sciopina ha detto...

Claudia, ti ringrazio. Ma sai qdo ti si accende la lampadina in testa cosi' per caso? Non ci avevo mai pensato neanch'io!!
@Fanatsie, beh mangiarla solidificata è diverso che berla come infuso, poi mischiata con glia ltri ingredienti è veramente piacevole.
@Caro ppavero, io purtroppo la britannica usanza del latte nel tè la aborro. Mi spiego meglio, non riesco a bere il latte fresco perciò devo declinare il tuo suggerimento, che sarà invece molto aprrezzato da mio fratello!
@Katty e Kitty, vi ringrazio molto!
@Julia, si in effetti non è molto pesante, quindi uno sgarro serale si puo' fare!
@Grazie Lady Cocca, se avessi avuto i fiori di camomilla, avrei potuto completare l'opera in toto!
@Conosco l'affresco. Mi pare ti riferisca a quello nella casa dei vetti.Beh diciamo che non ero proprio coi veli in giardino a danzare...ma quanto mi piacerebbe! Da piccola lo facevo sempre.
Germana se la fai fammi sapere, vediamo se l'esperimento è valido o abbisogna di modifiche
@Federica Grazie..fammi sapere.

Gunther ha detto...

gran belle foto chi non vorrebe avere dei fiori cosi e comlimeti per la ricetta con i fiori di camomilla un gran bel ciambellone profumato

Fra ha detto...

è buonissimo, ne avevo fatto uno anche io e mi era piaciuto un sacco col suo sapore delicato...perfetto per la colazione o come merenda
Un bacione
fra

Juls ha detto...

Che bella idea, accidenti!
ed è anche leggero, quindi lo potrei replicare in questo periodo di 'magra' (magari!).
Buono!!
Ju

sciopina ha detto...

Gunther in verità sono alquanto orgogliosa dei miei fiori, soprattutto dei tulipani i cui bulbi furono presi 3 anni fa ad Amsterdam..
@Fra daiii l'hai fatto anche tu? Mi faresti avere la ricetta, cosi' giusto per vedere un pò di varianti..
@Juls, credo che tu possa omettere anche il burro se vuoi, sonop certa che non toglie sapore al dolce..se vuoi una versione ancora piu' light!

Ady ha detto...

Cara Sciopina io adoro i tulipani, sono i miei fiori preferiti...
Geniacccia che sei dovrò provare a fare il ciambellone più soffice del mondo alla camomilla che dici?
Un bacione e ricevuta la mia e-mail?

furfecchia ha detto...

guarda qua http://ricettario.orainonda.com/ in seconda pagina c'è questa ricetta forse hai dato il permesso, ... ma preferisco segnalarti la cosa!
fammi sapere
Silvia

Luca and Sabrina ha detto...

PLAGIO
http://ricettario.orainonda.com/2009/05/gustosamente-barcelona/
e anche il tuo ultimo post.
Luca&Sabrina

sciopina ha detto...

Ady cara il tuo ciambellone piu' camomilla wow!Ti sto scrivendo una mail proprio adesso
@Furfecchia grazie per la segnalazione! Altri sciacalli in giro da far chiudere al piu' presto sono stuuuuuuuuuuuuuuuuuufaaaaaaaaaaaaaaaa

Ciboulette ha detto...

il profumo della camomilla nei prati in primavera e' una cosa che mi riempie il cuore di bei ricordi....lo sentivo nelle prime scampagnate, dolce e prepotente al tempo stesso....penso che mi commuoverei anche a sentire il profumo della tua torta! :)

Pepe Rosa ha detto...

mi sa che ti hanno copiato la ricetta....
http://ricettario.orainonda.com/tag/dolci/

ciao Pepe Rosa

Erbaluce ha detto...

Ciao, ho pensato di passarti un premio! Credo proprio sia meritato!!

FrancescaV ha detto...

che seprimento delizioso, bravissima!

elisabetta ha detto...

copia-incollato... posso, vero???
baci!