lunedì 28 settembre 2009

Tagliatelle al Ragu' di Cinghiale e Porcini..


Un amichetto del mio papà in giro per i boschi irpini si è trovato davanti un bel cinghialetto.
Sapendo che in cucina me la cavo ha pensato bene di omaggiarci con un pò di carne per farne qualcosa di appetitoso. Un buon ragu' al cinghiale e delle braciole marinate e cotte alla brace.
La ricetta è tipica della cucina toscana e precisamente della Maremma, ho aggiunto anche dei porcini per dare maggiore profumo a questo prelibato piatto. Dal momento che in questo periodo i funghi abbondano, abbondiamo pure..

INGREDIENTI:
1/2 kg Carne di Cinghiale

Funghi Porcini

Alloro

Pomodori Pelati

Cipolla

Sedano

Chiodi di Garofano

1/2 Bicchiere di Vino Rosso

Olio Evo

Aceto

Sale & Pepe


Lavate la carne con l'aceto e fatela spurgare in acqua e un pò d'aceto tutta la notte, cambiando l'acqua tre, quattro volte prima di tamponarla e farla rosolare. In una casseruola fate soffriggere la cipolla col sedano e i funghi. Aggiungete la carne tagliata a pezzetti. Fatela rosolare per bene e poi versate il vino. Aggiungete l'alloro, i chiodi di garofano e il pomodoro. Salate e pepate. Cuocete a fiamma bassa per almeno tre ore. Gustate con un bicchiere di Chianti, possibilmente lo stesso usato per cucinare.

16 commenti:

LA CUCINA DI...FEDERICA ha detto...

cinghiale e porcini la morte sua!
ho mangiato le pappardelle al cinghiale una volta in emilia...le ho divorate!!!!
adoro la pasta lunga...queste tagliatelle sono troppo invitanti...brava;-)
ciao e buonagiornata

valina ha detto...

eh si...appetitoso...posso solo sognarmelo però! Gustatelo anche x me!

Claudia ha detto...

Mmm che buone!!!!!!A me sembra proprio di sentire l'odore de tuo ragù.. bacioni e buon lunedì! :-))

manu e silvia ha detto...

Ciao! adoriamo questo abbinamento! poi nelle tagliatelle fresche...gustosissimo!!
un bacione

Marilì di GustoShop ha detto...

Ciao Sciopi, che acquolina, e alle 10.10 !!! Bravissima, anche io le faccio spesso, però non uso l'aceto. Ora me le sognerò non so per quanto tempo !!! Ciao, a presto !

Fra ha detto...

che buone le pappardelle al cinghiale, anche io ho un amico cacciatore e non vedo l'ora che ritorni con un bel pezzettino di cinghiale
Un bacione
fra

Masterchef ha detto...

Se potesse scrivere un commento mio marito su questa ricetta, scriverebbe "semplicemente fantastica" perchè lui ama il ragu' di conghiale e mi sa che grazie alla tua ricetta un giorno di questi gliela preparero'
ciao
Tiziana

sabrine d'aubergine ha detto...

Mi piace da morire questo ragù robusto e autunnale. Il problema in città è che la carne di cinghiale non la trovo... Comunque, non avendola cucinata che poche volte, mi ripasso la tua lezione...just in case... Avvenente ricetta: brava! A presto
Sabrine

germana ha detto...

Che buona questa pasta! il ragù di cinghiale é una delle mie cose preferite, accoppiato poi con i porcini deve essere assolutamente prelibato!

papavero di campo ha detto...

un mangiare che va forte in toscana, un classico direi della cucina extrastrong!

che bella l'apparecchiatura con suggestione in viola e anemoni azzurri!

Micol ha detto...

questo piatto é così invitante che ci tirerei proprio una forchettata! mhhhh che bontà!!!

Giò ha detto...

devo tenermi lontana dallo schermo sennò ci entro dentro per mangiarmi questa succulenta meraviglia!

Paolo ha detto...

Mia Cara Sciopina ...
se mai dovessimo frequentarci...
non chiamarmi mai "cinghialotto",

non vorrei finire in casseruola per giunta lavato con l'aceto,
no, no! :-)...

Lory ha detto...

E semplicemente stratosferico questo ragù si vede beneissimo anche dalla foto ;-))

Mammazan ha detto...

Quanto vorrei trovare del cinghiale come si deve e invece devo ricorrere a quello surgelato...
Ottimo il tuo ragù!!!

sciopina ha detto...

@Federica e c'hai proprio ragione, ma quanto sono buone le pappardelle col sugo di cinghiale, poi in emilia e toscana sono bravissimi nel prepararle.
@Valina, lo so uff tanto difficile trovare il cinghiale..quasi impossibile!
@Claudia grazieeeeeeeeeee
@Manu e Silvia grazie anche a voi
@Marilì beata te che lo fai spesso, a me capita come si dice in napoletano, "ogni morte 'e papa"..
@Fra meno male che abiamo degli amichetti cacciatori..
@Tiziana Predilo per la gola..
@Sabrine se lo trovi fammi sapere che ne pensi...
@Germana invero si!
@papavero, hocercato di eseguire la ricetta attendomi ai canoni toscani e spero di esserci riuscita. Grazie sei tanto carina e mi fa piacere che noti anche l'apparecchiatura, del resto cosa sarebbero questi piatti senza il giusto contorno visivo?
@Micol è avanzato un bel piattino..
@Giò attenta che mi rompi il monitor :DDD
@Paolo non temere, non ho mai chiamato nessuno in vita mia cinghialotto..aahhaha
@Lory se me lo dici tu quasi quasi ci credo!
@Mazzaman almeno lo trovi seppure congelato, a me chissà quando mi ricapiterà questo colpaccio!
Bacioni a tutti