venerdì 17 aprile 2009

Pezzogna all'Acqua Pazza in Forno..

La Pezzogna, o Occhione è uno dei pesci piu' pregiati del Mar Tirreno. L'eccellenza delle carni la si trova nel tratto di mare tra Campania e Sardegna, fate dunque attenzione, quando la acquistate, alle pinne che devono essere di un rosa carico, questo è indice di Italianità.
La cottura all'acqua pazza è uno dei classici della cucina napoletana.
Ingredienti semplici e cottura veloce per esaltare al massimo il pesce. Di solito viene piazzata in una padella su fuoco medio per 15 minuti e condita col sughetto di pomodorini, acqua e olio. Io, ho preferito invece la cottura in forno, piu' lunga ma non meno saporita. Avevo un pò di cose da sbrigare in quella mezz'oretta e il forno mi ha salvato dalla troppa attenzione che a vrei dovuto prestare. Perciò, sappiate che se avete tempo per contemplare il vostro pescetto state accanto al fornello se volete la versione pura!!


INGREDIENTI:
Pezzogna
Pomodorini Datterini

Prezzemolo

Aglio

Olio Evo
Vino Bianco

Peperoncino Piccante

Sale Affumicato Gallese

Pepe

Limone

Pulite, eviscerate e lavate la Pezzogna. Salatela e pepatela, all'interno e all'esterno. Inserite all'interno prezzemolo, aglio e sottili fettine di limone. Cospargetela di pomodorini precedentemente lavati e tagliati a metà, prezzemolo, spicchi d'aglio in camicia, olio, peperoncino, vino e acqua. Fatela cuocere in forno per mezz'ora a 170 gradi. Sfornate, diliscatela e servitela col sughetto di cottura, cospargendo con della buccia di limone grattugiata.

9 commenti:

Paola ha detto...

Buonissima devo provare al forno, di solito sono quella che sta in piedi vicino al fornello a controllare la cottura:)))

FeF ha detto...

sei stata bravissima, è strepitosa...veramente saporita!!!
un abbraccio dalla broccola Fiorella

cocozza ha detto...

Anche a me è capitato di farla a forno e trovo che sia davvero buona però il limone non l'ho mai messo alla prossima lo aggiungo,
tutti piatti regionali questi ultimi, io per Pasqua non sono riuscita a far nulla perchè proprio non mi andava però quella con le erbe mi mancava tantissimo e l'ho fatta proprio ieri
bacioni cocozza

sciopina ha detto...

paola e tu da buona napoletana nn potevi fare altrimenti.
@grazie fiorella...

michela ha detto...

Molto saporita questa spigola ma anche la torta salata qui sotto.

Carmen ha detto...

la pezzogna è buonissima, ho visto il post della pizza chiena, anche dalle nostre parti, provincia di napoli si prepara è una bontà un bacio

Rossa di Sera ha detto...

Cara, lo sai che ci vado matta per la pezzogna?? A Gaeta c'è un ristorante dove si trovano sempre ( mica sono facili da reperire!) e le fanno all'acqua pazza e al forno con le patate.. Gnam!...

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Anche io preferisco la cottura in forno, oltre che saporita è anche una cottura pratica :-)
Buon fine settimana

marcella candido cianchetti ha detto...

un gustosissimo piatto campano e quando scendo a Napoli difficilmente non ne mangio! buona giornata