lunedì 25 febbraio 2008

Il Bonet

Il Bonet in dialetto piemontese che vuol dire berretto, e' un dolce al cucchiaio tipico delle"Langhe.
Veniva portato in tavola soprattutto nei giorni difesta, dal momento che e' molto ricco e scenografico.


INGREDIENTI:
5 Uova
1/2 Litro Latte
150gr Zucchero
100gr Amaretti

1 Bicchierino Rum
20gr Cacao amaro in polvere
1/2 Baccello Vaniglia



Mettete il latte con la vaniglia sul fuoco, portate a bollore e spegnete. Intanto sbattete le uova con 90gr di zucchero, il rum,il cacao e aggiungete per ultimi gli amaretti. Preparate del caramello col restante zucchero facendolo sciogliere a fuoco bassissimo
.
Una volta pronto versatelo nello stampo da budino e fatelo scorrere giu' per la pareti. Intanto versate il composto di uova e amaretti nel latte e fatelo cuocere per una decina di minuti.
Versate il tutto nell stampo e fate cuocere in forno, precedentemente riscaldato, a 180, a bagnomaria per 40m circa. A cottura ultimata lasciatelo raffreddare e riponetelo in frigo per almeno tre ore. Sformatelo e servitelo con degli amaretti. Se vi dovesse risultare difficile sformarlo, lasciatelo per un minuto in una ciotola con dell'acqua calda. Questo processo dovrebbe aiutarvi a farlo sgusciare fuori facilmente.

5 commenti:

mike ha detto...

Ma il tuo bonet ha la stessa consistenza di un budino?a proposito delle alici noi in famiglia abbiamo sempre fatto le polpettine di alici nella salsa di pomodoro fresca e mentuccia..tu come le fai?bacione

Carmen ha detto...

buono buono buono buono

sciopina ha detto...

Ciao Mike,
Si come un budino, ma non so se e' cosi' che deve essere non l'avevo mai fatto prima ne' mangiato in PIemonte..comunque sia mi e' piaciuto molto. Si le polpettine le faccio cosi'pero' le friggo prima e le servo col sughetto a parte..anche con le sarde son buonissime..
@Ciao CArmen Grazie

alessia ha detto...

mmmmmm sono rimasta incantata davati al tuo bonet!!! nemmeno io l'ho mai fatto ma deve essere buonissimo complimenti baci Alessia

unika ha detto...

che delizia...complimenti..
Annamaria
http://ipiaceridellavita.myblog.it/