domenica 12 settembre 2010

Pasta Frolla al Limone con Perata Maglio..


Un dolce semplice: una crostata farcita di confettura. Sono però gli ingredienti a renderla speciale, la nota di sfusato d'Amalfi abbinata alla perata della Maglio da un risultato sorprendente. Non avevo mai assaggiato la perata. Ha un gusto deciso ma dolcissimo. Al primo assaggio senti il calore della Puglia, chiudi gli occhi e immagini campi di grano dorato, alberi colmi di frutta e tanto caldo. Proprio per queste qualità vi consiglio la perata d'inverno, vi scalda il cuore e vi consiglio anche un guscio diverso. Credo sia meglio fare dei fagottini con pasta sfoglia anzicchè frolla. La consistenza di questa confettura, però, secondo me è l'ideale con un tagliere di formaggi.


INGREDIENTI:
300grFarina
3 Tuorli
1 Limone
1 Pizzico di Sale
150grZucchero
150gr Burro
1 Vasetto Perata Maglio




Mettete tutti gli ingredienti eccetto la confettura e il limone nel bimby a vel 4. Prima che si sia formata la palla, versate la buccia grattugiata del limone e fate fare un ultimo giro aggiungendo anche del succo se dovesse risultare troppo dura. Fate riposare la palla ottenuta almeno mezz'ora in frigo. Stendetela poi su una superfice infarinata e adagiatela in uno stampo da crostata. Farcite con la perata formate delle losanghe per ricoprire la superficie ed infornate a 180 gradi per circa mezz'ora.

5 commenti:

la Susina ha detto...

mai assaggiata nemmeno io, speriamo di trovarla da qualche parte, mi hai incuriosito!!!!
ciao bella!!!!

Cristina ha detto...

Mi hai incuriosito non poco con la Perata, mai assaggiata, la devo trovare!!!!
un abbraccio

manuela e silvia ha detto...

In questa ricetta sembra proprio che siano gli ingredienti che facciano la differenza eh!? Un duo particolare già come idea! Ma la Perata dove l'hai trovata???
Ci incuriosiche l'abbinamento che proponi con i formaggi...
baci baci

La Gaia Celiaca ha detto...

che bella foto quella dei limoni, stupenda!

e questa perata poi, dev'essere buonissima. insomma, mi hai fatto venire voglia di questo dolce. e dato che a cena non c'era nemmeno un dolcino, soffro soffro soffro

Loca bonga in cucina ha detto...

Che golosità questa crostata! La perata l'ho assaggiata una sola volta e ricordo che mi era piaciuta, complimenti un bell'abbinamento!
Buona settimana Arianna