venerdì 13 agosto 2010

Tè Marocchino..

Questa preparazione è una delle mie preferite per il tè, soprattutto d'estate. Ci aggiungo tanto ghiaccio e lo sorseggio mentre leggo. Anche a colazione, tiepido, lo trovo un ottimo inizio di giornata. La menta fresca dona un sapore avvolgente al tè verde che vi stupirà...chiedetelo a Cocozza che era incredula..e servitelo alla maniera marocchina: tenete alta la teiera e versate il tè facendo in modo che si formi una schiuma in superficie. Questo sistema serve a far ossigenare il piu' possibile il tè. Servitelo con dei pasticcini, oppure come aperitivo prima di cena..stimola l'appetito!


INGREDIENTI:
Tè Verde Cinese in foglie
Menta
Zucchero di Canna


Versate le foglie di tè e menta in una teiera. Portate quasi al bollore l'acqua e versatela nella teiera. Filtrate e versate in un'altra teiera, zuccherando a piacere.

5 commenti:

ViaggiandoMangiando ha detto...

dev'essere davvero molto rinfrescante oltre che buono come sapore, grazie per il consiglio!
ciao ciao, ale

giulia pignatelli ha detto...

Il te dev'essere sicuramente ottimo e lo farò seguendo pedissequamente le tue indicazioni. Ma quel servizio di bicchieri......

sciopina ha detto...

Ciao Ale figurati..sei sempre la benvenuta qui da me!
@Ciao Giulia il vassoio e la zuccheriera vengono dalla tunisia mentre i bicchieri e la Teiera dal Marocco, forse riesci a trovare qualcosa del genere in qualche negozieto etnico, provaci magari sei fortunata!

arabafelice ha detto...

Ho una teiera proprio simile alla tua!
E sai che si fanno anche competizioni su quanto dall'alto riesci a versare il tè nella tazza???

Un bacione, e buon Ferragosto :-)

La Cuoca Pasticciona.. ha detto...

Ciao,sono una tua nuova sostenitrice,hai un blog veramente interessante,se ti va passa a sostenermi...