mercoledì 25 marzo 2009

Tortino di Cicerchie con Salsicce in Purgatorio..

Ancora salsicce. E poi in Purgatorio. Insomma, come saranno mai andate a finire ste salsicce in Purgatorio, anzi meglio M'Priatorio? Non vi saprei proprio raccontare la storia. Vi posso però raccontare di quando da piccola nelle sere d'inverno mio padre se ne veniva con un cartoccio di salsicce per cucinarle per l'appunto M'priatorio, come diceva lui. Nulla di piu' semplice. Salsicce bollite con aglio e prezzemolo. In purgatorio, forse perchè dopo la bollitura ci si aspetta che abbiano una preparazione piu' sontuosa e vadano in paradiso? Ma vi prego di non farlo. Non potete credere quanto siano buone le salsiccette cucinate cosi' con quel brodetto di aglio e prezzemolo!
In accompagnamento una crema di cicerchie resa nobile da un semplice coppapasta.

INGREDIENTI:
Salsicce
Aglio
Prezzemolo

Alloro
Sedano Carota Cipolla
Olio Evo
Cicerchie

Semi di Finocchio
Sale e Pepe


Adagiate le salsicce in una pentola con aglio, prezzemolo e un cucchiaino d'olio. Ricoprite con acqua e fate bollire punzecchiando le salsicce di tanto in tanto. A parte bollite le cicerchie (messe a bagno la sera prima) con cipolla, carota e sedano. Quando saranno cotte passatele al mixer con olio, sale e pepe fino a ottenere una crema. Versate il composto in un coppapasta rigato e adagiatevi su le salsicce tagliate a rondelle. Decorate con semi di finocchio e accompagnate con un buon nero d'Avola.

15 commenti:

manu e silvia ha detto...

Davvero ottimo questo piattino!! e ben presentato anche!
bacioni

Claudia ha detto...

Che bontàà... le salsicceeeeeeee con la finocchellaaaaaaaaa

Juls ha detto...

Buone le salsicce fatte così: si sgrassano un po', giusto?
domandina: ho smepre sentito parlare delle cicerchie, ma non le ho mai incontrare.. come son fatte? tipo quale altro legume?
Grazie!

furfecchia ha detto...

Le cicerchie!!! le adorava mio padre... non sono facili da trovare (almeno io non le trovo facilmente), ma il mio babbo aveva trovato un posto a firenze dove vendevano legumi di tutti i tipi!
ma lo sai che mi hai fatto venir voglia di provare le salsicce M'priatorio?!?!
Ciao
SIlvia

sciopina ha detto...

Grazie sorelline!
@Claudia, buono vero il finocchio esalta la carne!
@Juls. Le trovi anche nei supermercati piu' forniti. Sono dei legumi piccoli e piatti di colore giallino e dal gusto molto delicato vicino a quello dei ceci.

Kitty's Kitchen ha detto...

Che buoneee! La presentazione è bellissima...

cassandrina ha detto...

Mai assaggiato le cicerchie in vita mia, ne ho sentito parlare tante volte e tante volte ne ho letto le virtù, ma mangiate mai....viste nemmeno, ma dove si trovano??
Mi piacerebbe unire "all'idea collettiva" anche un'esperienza...speriamo esaltante, personale.

Un caro saluto


Fabiana

Giò ha detto...

abbinamento fantastico!che salsicce è meglio usare? quelle mantovane o quelle caserecce classsiche delle nostre parti (dico nostre xchè ho vissuto 5 anni a Cremona e ho pure sposato un cremonese!)

stefi ha detto...

Ricetta molto saporita davvero e quei semini di finocchio un connubio da Dio!!!!Brava.

Romy ha detto...

Mi hai dato un'idea specialissima da passare alla mia mamma...che ha comprato un mega-sacco di cicerchie, senza sapere minimamente cosa farne! Un piatto semplice, ma di grande effetto e di sicuro gusto...brava! :-D

Ciboulette ha detto...

o forse hanno questo nome perche' fato il peccato di gola chi le mangia dovra' sostare qualche giorno in piu' in purgatorio per espiare??Non mi ci far pensare, con questa logica io finirei dritta dritta ai piani bassi!!! :))

Non ho voluto comprare le cicerchie dal Naturasi perche' erano decorticate....esiste la versione "vestita" o si trovano solo cosi'? BAci!

sciopina ha detto...

Furfecchia e provale cosi' poi mi dici..
@Kitty, grazie tante
@Fabiana le trovi alla coop per esempio o in negozi bio. Non è difficile trovarle..credimi!
@Gio' ho usato quelle con carne tagliata al coltello. Direi che che comunque anche le mantovane vanno bene. Meglio usare quelle piu' cicciotte e non sottili come la luganega per esempio.
@Stefi il finocchio è il segreto di tutto!
@Romy e allora pure tu..vai giu' di cicerchia...
@io le ho comprate in umbria non decorticate. Si trovano anche da Eataly ne avevo preso qualche sacchetto lì. Non sapre dirti altro ciboulette..sorry..

margherita ha detto...

Ciao...
questa ricetta delle salsicce, davvero buona, che origini ha?
me la devo segnare per un'alternativa con le cicerchie, perchè mi sa che il tempo delle zuppe sta per scadere....
Grazie

Susina strega del tè ha detto...

semplicemente BONO! ^_^

Rossa di Sera ha detto...

Sapevo delle salsicce bollite, ma senza aggiunta di aglio e prezzemolo!
Da copiare! :-))