venerdì 7 novembre 2008

Isole Ebridi

Quattro giorni di vacanza prima di ricominciare a lavorare. Un tour alle Ebridi non me lo toglie nessuno mi son detta e cosi' è stato. Tutto sembrava perfetto e in parte lo è stato se non fosse per il piccolo incidente accaduto sull'isola di Mull. Vi sembra possibile che si possa restare bloccati, inermi, senza saper come risolvere il problema per una semplice gomma bucata? E' quello che è successo a me. Il viaggio cominciato a Glasgow con un'auto a noleggio è finito la sera del giorno stesso. Non avevamo una ruota di scorta in dotazione e non esistono gommisti sull'isola di Mull, nè nei dintorni. I posti piu' vicini dai quali far arrivare un pneumatico sono Glasgow e Inverness. Immaginate una via larga come una mulattiera, di notte, senza illuminazione stradale e qualcosa di affilato che squarcia completamente la gomma. La via deserta, il centro abitato piu' vicino a 20km, e solo il buio piu' assoluto a farti compagnia. Per fortuna dopo un pò è passata una ragazza del luogo che ci ha dato un passaggio fino all'albergo. L'indomani è arrivato il rubicondo signor Macallan dall'isola di Iona col suo carroattrezzi rosso a caricare la macchina lasciata sul ciglio della strada. Non avere una ruota di scorta ci è costato 500 sterline!! E purtroppo non si puo' far causa a quei debosciati del nolo perchè sul contratto non era inclusa la ruota di scorta. Ovviamente, essendo abituati a noleggiare spesso auto, non abbiamo prestato molta attenzione alla lettura del contratto e cosi' come si dice a Roma l'abbiam presa in saccoccia!
Abbiamo dovuto aspettare un traghetto che ci portasse nella vicina città di Oban e trascorrere la notte li', aspettando l'indomani un pullmann che ci avrebbe portato a Fortwilliam dove speravamo di noleggiare un'altra auto e proseguire per Skye, ma anche li' un piccolo intoppo. Ci hanno chiesto una patente britannica. Ma perchè quella europea non basta? No, evidentemente per alcuni britannici no! Abbiamo preso un altro pullmann per Inverness via Lochness e finalmente una volta arrivati alla stazione abbiamo noleggiato un'altra auto e guidato tutto il pomeriggio attraverso boschi, laghi, fiumi, mari e montagne per arrivare a Skye.
Per fortuna che i nostri sacrifici sono stati ripagati dalla selvaggia bellezza della natura dei luoghi! I trossachs e il Lago Lomond, in questo periodo dell'anno sono un tripudio di giallo ocra e rosso, di abeti e muschi. Mull e Iona luoghi mistici e sacri, centro del cristianesimo britannico ad opera dell'irlandese San Columba.
Skye è la piu' grande delle isole Ebridi interne. I suoi differenti paesaggi lasciano a bocca aperta.
Desertica e lussureggiante allo stesso tempo. Piccoli villaggi con casette di legno e centinaia di pecore e vacche delle Highlands. Prati verde smeraldo e montagne aride marrone bruciato.
Castelli e ruderi, giardini, riserve di foche e pulcinelle di mare, ottimi ristoranti e alberghi e la famosa distilleria Talisker dove si produce uno speciale single malt wisky. L'amato ed io seppur stanchi non potevamo non fare una sosta per comprare una bottiglia di nettare scozzese.

22 commenti:

Susina strega del tè ha detto...

Questa sì che è stata un'avventura!! Bellissime le foto, ho riconosciuto il castello e il paesaggio!! che emozione!! You make me happy!!!
^_________^

Paola ha detto...

Acc, Sciopì bella avventuretta non c'è che dire....almeno eri con l'amato:)))bellissimi posti comunque meritavano una visita a prescindere, ma se non fosse passata la gentile scozzese???Bacioni

Wennycara ha detto...

La rete è davvero immensa, perdersi un blog come il tuo sarebbe stato un vero peccato! Ti ho trovata tramite il blog di alex e mari e ti assicuro che passerò spesso.
Complimenti per le fotografie: mi hai regalato pace e tranquillità. Una fiaba in un sabato un pò frenetico.
Ciao a presto,
wenny

a.o. ha detto...

le immagini sono stupende... davvero emozionanti.

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Che meraviglia di paesaggi. Questo viaggio avventuroso sicuramente non lo dimenticherai tanto facilmente.
Che fortuna ad aver avuto questo tempo.
Ciao
Alex

marcella candido cianchetti ha detto...

bellissime le foto, i luoghi da mozzafiato ciao

Moscerino ha detto...

eh eh eh...le strade-mulattiere, a doppio senso per giunta, mi ricordano qualcosa....e quanto corrono gli scozzesi lungo quelle strade???? magari non ne incontri moltissimi, ma quando ci si incrocia la storia del piantar freni e accostare sulla piazzola e salutarsi mi terrorizzava!!! avevo sempre il panico da urto frontale imminente!!
comunque la scozia è splendida...ho visto tutti i posti che hai citato...e mi è piaciuto sentirne la tua descrizione...

cocozza ha detto...

Che meraviglia queste isole e le foto che hai scattato,mi spiace per i problemi che hai avuto ma in compenso vedo dalle foto un cielo sereno e limpido
bacioni cocozza

Ady ha detto...

Mamma mia Sciopina, praticamente un film, meno male che si è risolto tutto bene, i posti che hai fotografato di giorno sono stupendi, magari di notte.....
Un bacio cara e buona serata

Marilì ha detto...

Ciao Sciopina, sono emozionata, sei in uno di quei luoghi dell'anima, in uno dei miei punti di riferimento, Skye. Ci sono andata 3 volte, la prima a 20 anni e poi ci sono tornata ancora a distanza di anni e tutte le volte è stato un viaggio nell'anima. Ci sono posti che ti stregano, che ti entrano dentro e ti cambiano, nel tempo, a volte senza che tu ti accorga, ma continuano a lavorarti dentro. Anche Harris e Lewis fanno parte, per me, di quell'arcipelago, di quella costellazione che ho tatuati nel mio fondo... (ci sei passata al B&B ex casa si Flora McDonald's? Mitico...) Buone Ebridi, buon Viaggio !!!

papavero di campo ha detto...

sciopy cara,
spiacevole fatalità e spiacevolissime bizzarrie britanniche ( a loro dell'europa chissene!)(mi hai fatto ricordare che ad inverness sono stata malissimo per un sandwuich avariato! e le orcadi me lo sono fatte che stavo a pezzi!)

il tuo reportage di foto, il tuo racconto very british e la compagnia dell'amato sono il "ricordevole" per sempre un arricchimento straordinario del tuo carniere d'esperienze!
(mentre leggevo della gomma mi stavo allarmando poi ho capito che non eri sola!)

immagini di sogno, pecore da sballo (ma come sono!!)acquerelli di luce e vibrazioni di colori!
che desiderio di tornare in quei posti fuori del mondo!
saluti cari e complimentosi per te!

sciopina ha detto...

Ciao Susina, sei stata al castello di Inverary? Era sul tragitto verso l'isola di mull. Peccato fosse chiuso per restauri..
@Cara Paola, se nn fosse passata la gentile scozzese, avremmo dovuto farci una ventina di km a piedi:))
Sarebbe stato un vero peccato essere li' e nn poter visitare quei luoghi..
@Ciao Wenny, benvenuta!Grazie per i complimenti mi fa piacere averti donato qke attimo di tregua..
@Aiuola, grazie!
@Ciao Alex, di certo nn dimenticherò l'avventuroso viaggio..
@Ciao marcella grazie..
@Ciao Moscerino! Ho riso per il tutto il viaggio a causa di quelle stradine a doppio senso, ma soprattutto per i saluti che il mio fidanzato aveva imparato a fare...troppo buffo!
@Cocozza, sono stata almeno fortunata con le condizioni metereologiche..
@Ady di giorno bellissimi di notte un incubo. Ci si trova nel buio piu' profondo..
@Marili' grazie. Skye è veramente un'isola particolare. Il paesaggio cambia costantemente. Non ho visitato harris e Lewis, ma suppongo siano abbastanza simili..o no?
@Papapevo invero posti fuori dal mondo in tutti i sensi. Mi ha emozionato vedere i bambini giocare in un campetto fuori dalla scuola sull'isola di Mull. Un deserto eppure pieno di vita.Credo che essi siano molto piu' felici di tanti bambini milanesi sballottati di qua e di là nel traffico, per ore..
Un caro abbraccio a tutte voi.
Nei prossimi giorni posterò ancora foto del mio viaggio..

Ciboulette ha detto...

Ma in quanti eravate? Io sarei morta di paura :))

Ma davvero queste isole meritano.....fotografie stupende, e descrizione che mette voglia di partire (magari con una patente inglese ;)

Baci!

Luca and Sabrina ha detto...

Sciopina, siamo affascinati dai luoghi suggestivi che hai visto, visitato, vissuto, luoghi magici, fuori dal tempo, in un certo senso fuori dal mondo! Quanto alla disavventura, accidenti è pazzesco quanto abbiamo letto, per colpa di una gomma bucata, 500 sterline????? Oltre alla paura che sicuramente avrai provato nel trovarti in mezzo alla campagna in piena notte ferma in mezzo ad una strada!
Le foto sono bellissime!
Baci da Sabrina&Luca

astrofiammante ha detto...

Sciopìììì... ma confessalo che hai organizzato tutto per mettere alla prova l'amato e quella scozzese ha rotto tutti i pianiiiii...:-)))))

elisabetta ha detto...

Un sogno :)

sciopina ha detto...

Ciao Ciboulette, eravamo in due il mio fidanzato ed io. Nonostante tutto non siamo stati presi dal panico. Gli scozzesi e in questo caso gli isolani sono molto cordiali. La delinquenza su queste isole non esiste!La patente inglese??Non serve siamo in EUROPA!!
@Ciao Luca e Sabrina, in verità non eravamo per nulla spaventati, siamo abituati cosi' tanto a viaggiare, piuttosto ci pesavano i venti km da fare a piedi! I luoghi sono veramente fuori dal tempo...
@Caro Astro, no faccio ben altri scherzetti io..Ih ih ih..
Ciao Elisabetta, grazie..

Artemisia Comina ha detto...

magnifici luoghi, sciopi, magnifici davvero, mai visti in questa stagione, deve essere bellissimo.

Dolce e Salata ha detto...

Ciao! Molto bello il tuo blog, complimenti!
Volevo segnalarti il nostro nuovo aggregatore di blog di cucina, che prevede anche una numerosa serie di rubriche di approfondimento!
Se ti va unisciti a noi..ne saremo davvero felici!
Trovi il link diretto dal mio profilo..

Grazie

Laura

Veronica ha detto...

grazie per le foto, mi hanno fatto sognare =)

Anonimo ha detto...

Hai fatto delle foto davvero bellissime. Stavo cercando delle info sulla Scozia e le Ebridi e sono capitata sul tuo blog. Complimenti! Se sei appassionata di viaggi e sei abituata a fare foto durante i tuoi viaggi, potresti iscriverti a trivago! Magari hai foto di posti in cui non è andato ancora nessuno (come le Ebridi appunto!). Infatti lì ho trovato poco... Comunque se ti andasse di entrare nella community, ti lascio un invito:
http://www.trivago.it/maimai-118436m (basta cliccare su "diventa mio amico su trivago" e ti iscrivi. Intanto ti auguro tanti bellissimi viaggi :-)

sciopina ha detto...

Grazie per l'informazione..vado a drae uno sguardo. Mi rallegro d'esserti stata utile.
a presto