sabato 10 gennaio 2009

Gnocchi con Vongole e Mazzancolle alla Crema di Zafferano


Nuova ricetta dall'archivio delle feste..

INGREDIENTI:
Gnocchi di Patate
Mazzancolle
Vongole
Zafferano
Panna Fresco da Cucina
Vino Bianco
Olio Evo
Sale & Pepe
Prezzemolo

Lavate le vongole e mettetele in una casseruola per qualche istante con pochissima acqua. Quando si saranno aperte mettetele da parte e filtrate la loro acqua. Pulite le mazzancolle, privatele del carapace e dell'intestino, facendo attenzione a lasciare la testa e la coda intatte. Questo serve solo per motivi di decorazione. Potete eliminare completamente testa e carapace. lavatele e tamponatele. Fatele rosolare in una padella con dell'olio e sfumate con vino bianco. Intanto preparate la crema di zafferano diluendo alcuni pistilli nell'acqua delle vongole. Amalagamate con la panna e versate nella casseruola con le mazzancolle, aggiungendo anche le vongole. Salate. Cuocete intanto gli gnocchi e quando verranno a galla, scolateli e fateli saltare nel sugo. Servite con qualche foglia di prezzemolo tritato e una macinata di pepe nero.

3 commenti:

Susina strega del tè ha detto...

una delizia cara...una vera delizia......

Romy ha detto...

Delicatissimi, un piatto di alta cucina...Brava! :-)

sciopina ha detto...

grazie streghetta..
@grazie acnhe a te Romy..
bacioni