venerdì 4 luglio 2008

Ricordi di una cena estiva al lume di candela

Ormai la cucina e' solo un lontano ricordo dei tempi che furo..
Ho preparato una pastiera di grano dopo tre mesi di inattivita' culinaria ed e' venuta uno schifo. Dopo svariate richieste dei miei colleghi, mi sono cimentata nella produzione del dolce, ma mi son resa conto che fuori dal mio habitat non sono in grado di produrre praticamente nulla. La pasta era troppo molle, il composto troppo liquido, la ricotta non andava bene, la crema mi e' impazzita, il forno faceva le bizze ...insomma, mi sono maledetta per aver parlato di pastiera napoletana. Vi risparmio le foto poieche' anche l'aspetto e' impietoso. Domani spero che non si intossichino all'assaggio...:((( accompagno con tanto prosecco sperando che le bollicine sortiscano il loro effetto
Intanto spulciando nell'archivio ho trovato qualche foto carina dello scorso anno. Quanto mi mancano le cenette a lume di candela, col vino fresco, la frutta e Mozart in sottofondo..

11 commenti:

nino ha detto...

Poverina, quando mi
dispiace, dai per consolarti
ti lascio un...... BACIO
BUON FINE SETTIMANA
Nino

Uvetta ha detto...

Ma Sciopy, tu lavori troppo mia cara... e poi fa troppo caldo per la pastiera ricottosa. Di' ai tuoi colleghi che si facciano un frullato :D

sciopina ha detto...

@Grazie Nino..preso al volo...smack...
@Cara Uvetta..hai ragione la prossima volta faro' una granita al limone:DDD

astrofiammante ha detto...

ho visto che sei passata da me....spero di averti dato una botta di allegria per cancellare la battaglia culinaria persa....ma era solo una battaglia ....la guerra la vincerai tu con un piatto strepitoso
quando sarai nel tuo habitat :-))))))
Baci baciiiii!!

marcella candido cianchetti ha detto...

come ti capisco anche io fuori dal mio habitat non riesco a cucinare neppure la cosa + elementare buon fine settimana

Cookie ha detto...

Coraggio Super-Sciop, torneranno le cenette!! Baci!

Gunther K.Fuchs ha detto...

fa troppo caldo, anche io sono daccordo meglio una granita al limone o un sorbetto

sciopina ha detto...

Astrofiammante...mi hai fatto morire..veramente!
@Marcella menomale..pensavo d'eseere l'unica
@Cookie..spero da domani di tornare operativa...
@Ciao Gunther, la granita e' l'ideale, magari anche alla mandorla..

papavero di campo ha detto...

sciopy, per noi fortunate cucinare è un optional non una corveè, un cimento e un'armonia, e nel nostro contesto abbiamo agio, il fuori sede può non funzionare..
ciao!

Paola ha detto...

Niente da fare, fuori casa mia sono una schiappa in cucina!!! Poi cimentarsi nella pastiera....
Per quanto riguarda la cenetta romantica, approvo e apprezzo, mi piacciono tanto!!! Ne organizzo spesso anche in posticini intimi.
Sono stata nelle Langhe co passaggio a Torino, lo scorso w/e, praticamente vicino a te, una meraviglia!!! Bacioni cari

Anicestellato... ha detto...

Avrai sicuramente modo di rifarti con un altra splendida ricetta appena il caldo sarà diminuito, nel frattempo ti lascio un abbraccio con la speranza che le tue splendide cenette a lume di candela possano riprendere al più presto!