giovedì 10 luglio 2008

Pollo al Miele di Ciliegio di Antignano con Pimento

Nel congelatore avevo un bel polletto intero che aspettava di essere cucinato tutt'intero arrosto con erbe aromatiche e patatine novelle. Poi, sfogliando il volume Feste d'estate di Turckheim e Le foll ho visto molte ricette interessanti che mi sarebbero piaciute provare. Mi sono armata di mannaietta e ho fatto il pollo a pezzi. Giuro che e' l'ultima volta che compro un animale intero..rischiavo di tagliarmi le dita della mano pur di non guardare...Alla fine ce l'ho fatta e ho cucinato i pezzi di pollo in tre modi diversi.
Una delle versioni, e' questa al miele di ciliegio di Antignano che ho trovato semplicemente divino. Inoltre, l'aggiunta del pimento ha reso il tutto estremamente profumato.

INGREDIENTI:
1/2 kg Pollo in pezzi (o intero)

Miele di Ciliegio

Pimento

Sale & Pepe

Riso a Chicco
lungo o Basmati


Mettete i pezzi di pollo in una pirofila e cospargeteli di miele. Versate un bicchiere d'acqua e le bacche di pimento. Spennellate bene col composto. Infornate e irrorate col sugo di tanto in tanto. Servite quando la superficie sara' dorata e croccante accompagnando con il riso.








4 commenti:

Fra ha detto...

Questa te la copio, troppo stuzzicante! Un bacio

sciopina ha detto...

Fra, ti posso dire della trilogia di pollo questa e' quella che mi ha entusiasmato di piu'...

Cookie ha detto...

La trilogia di pollo? :-D
Aspetta che io devo ancora vedere tutto poi ti dico la mia preferita "a sentimento".

Artemisia Comina ha detto...

mi piace assai.