martedì 18 marzo 2008

Strangozzi al Cacao con Ragu d'Agnello al Chianti

Questo primo piatto ha furoreggiato la scorsa domenica insieme allo spezzatino cacio e ova.
Una degustazione di carne d'agnello cucinata in tre modi diversi, si perche' avendo un bel cosciotto, non ho resistito a preparare anche una piccola pirofila al forno con patate e rosmarino..insomma una prova generale della Pasqua. La prossima domenica saro' in viaggio e mi risultera' un po' difficile cucinare in aereo. In questi ultimi giorni mi sto dando da fare..ho appena sfornato una bella torta pasqualina e preparato il grano per la pastiera...spero di riuscire a postare tutto prima di Pasqua, cosi' che possiate avere qualche suggerimento in piu'...spero!
Intanto beccatevi questa delizia leggermente rivisitata tratta da "A Tavola" del mese di marzo.

INGREDIENTI:
150gr farina 00
2 uova
20gr cacao amaro in polvere
sale
per il ragu':
150gr polpa agnello tritata
1/2 carota
1/2 costa sedano
1/2 cipolla
2 cucchiai concentrato pomodoro
100ml Chianti
100ml brodo carne
Olio Evo
Parmigiano Reggiano o Bagoss o Castelmagno
Sale & Pepe


Mescolate la farina in una ciotola col cacao e un po' di sale. Versateli a fontana sulla spianatoia infarinata e sguasciate al centro le uova. Iniziate a impastare fino a ottenere un composto perfettamente liscio e amalgamato. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per due ore. Stendete la pasta non troppo sottile col mattarello, arrotolatele e tagliate grossolanamente.
Preparate il ragu. Fate un trito di sedano, carota e cipolla e fatelo appassire in un tegame con dell'olio. Unite la polpa d'agnello e fate rosolare 5 m mescolando. Irrorate col vino e fate evaporare. Aggiungete il concentrato di pomodoro, bagnate col brodo e fate cuocere lentamente per un'ora. Aggiustate di sale e pepe. Cuocete gli strangozzi, scolateli, versateli nel ragu' e fateli saltare per un paio di minuti. Aggiungete un po' del formaggio e decorate il piatto di portata con scaglie del restante formaggio da voi scelto. Guarnite con un po' di cacao amaro.
Abbiamo accompagnato con un ottimo Chianti, lo stesso usato per la preparazione del piatto.

12 commenti:

The Food Traveller ha detto...

Ultimamente fai ricette "eccezziunali" come direbbe un personaggio di Fantozzi ;-)

Forse oggi faccio la torta .... e questa la settimana prossima o appena ho un poco di tempo per la pasta fresca!

uvetta ha detto...

Bella ricetta Sciopy, e ottimo abbinamento con il vino... bravissima come sempre!

unika ha detto...

che pasta curiosa...simpatica...non la conoscevo...deve essere buonissima:-)
Annamaria

Monique ha detto...

voglio provarla questa pasta al cacao!!mi dai un consiglio su un condimento alternativo?

sciopina ha detto...

@Ciao Grazie tante, scusa ma non era abatantuono che diceva ecceziunale veramente? Vedrai questa pasta ti piacera'ne sono certa!
@Grazie Uvetta, stavolta la scelta del vino era semplicemente perfetta. Bello pieno e con un sapore cosi' gradevole e armonico..
@Unika e' molto facile da fare e il sapore cosi' gradevole...
@Ciao Monique, credo che vada benissimo coi crostacei. Farei un sughino di gamberi o scampi con un pochino di panna per amalgamare. Oppure un semplice aglio e olio con qualche aggiughina sotto sale e un trito di prezzemolo. Credo che anche un ragu' di manzo ci stia benissimo.E unmascarpone e rucola che mi dici? Beh fammi sapere se inventi qualcosina..
BACIONI A TUTTI VOI!!

salsadisapa ha detto...

agnello&cacao? non c'è che dire: un abbinamento da grandi maestri! bra-va :-)

Ady ha detto...

Ciao Sciopina mi associo all'autore del tuo primo commento, ultimamente stai cucinando alla grande, sai che la pasta al cacao non l'ho mai fatta?
Una fettina di questa crostata quà sotto non si può avere????
Beato l'Amato!
:-****

mike ha detto...

ciao sciopina, dopo l'accensione della lampadina sono riuscita anche a passare alla realizzazione..quando vuoi passa da me!!!bacione

sciopina ha detto...

@Ciao Salsa grazie per i complimenti..ho cercato di seguire le indicazioni al meglio...
@Ciao Ady,quando sono libera mi piace dar sfogo alla creativita'..
Ciao Mike ho vist ho visto e anche commentato...brava..
baciotti

cocozza ha detto...

Questi strangozzi hanno un aspetto davvero godurioso,sanna fare!
bacioni cocozza

alessia ha detto...

La pasta al cacao che meraviglia!!!! Hanno un aspetto divino davvero Complimenti sciopina ogni giorno una piacevole sorpresa!! Bacioni Alessia

Andrea ha detto...

Ciao scipina, bella ricetta e bel blog... io il ragù lo faccio anche così coi porcini.. è davvero buono! ;-)