domenica 2 dicembre 2007

Pleurotus Mon Amour..

Non conoscevo questi funghi, li avevo visti molte volte al super, ma avevo sempre glissato. Stavolta, invece, mi sono soffermata e alla fine li ho messi nel carrello. Qualcosa verra' fuori mi son detta. In effetti, sono contenta di questo acquisto, perche' hanno un sapore ottimo e si prestano a numerose ricette, vista la loro consistenza carnosa.
Era un bel cestino, cosi' ho pensato bene di dividerli per il pranzo e la cena. Son venuti fuori due bei piattini!

FUSILLI AI PLEUROTUS, POMODORINI, BOTTARGA E ROSMARINO

INGREDIENTI:
Funghi pleurotus
Pomodorini ciliegia
Pomodori secchi
Bottarga di Muggine
Fusilli(penne, rigatoni ecc. ecc.)
Scalogno
Rosmarino
Peperoncino in polvere
Limone
Olio Evo
Vino bianco
Pecorino Romano(facoltativo)

Lavate accuratamente i funghi e i pomodorini e tamponateli con un canovaccio. Tagliate i funghi a fettine e i pomodorini a meta'. Fate soffriggere con poco olio uno scalogno e aggiungete i funghi. Fateli asciugare e sfumate col vino bianco. Aggiungete i pomodorini e fate andare ancora per qualche minuto. Calate la pasta nell'acqua in bollore e toglietela al dente. Versate i fusilli nella padella del sugo. Aggiungete bottarga, un po' di succo di limone, peperoncino e rosmarino. Spadellate e cospargete con un po' di pecorino se vi piace.


TIELLA DI FUNGHI E PATATE
Questa e' una ricetta pugliese tipica delle Murgie. Un piatto di una bonta'..
Un sapore antico e semplice.

INGREDIENTI:
Funghi Pleurotus (o altro Tipo)
Patate
Pomodori
Cipolla
Erbe di Provenza
Olio Evo
Pangrattato
Sale & Pepe
Pulite e lavate i funghi e i pomodori. Pelate le patate e le cipolle. Tagliatele a rondelle non troppo spesse.
In una teglia da forno disponete a strati le verdure, irrorando con olio, le erbe e una spolverata di pangrattato. Salate e pepate. Continuate a disporre le verdure irrorate ancora con olio e unite un bicchiere d'acqua. Infornate a 180 per circa 40m.




8 commenti:

Lory ha detto...

Ma quando stai ben cosa prepari???
Bellissimi piatti!

sciopina ha detto...

Grazie lory, qui stavano cominciando i sintomi...non erano esplosi del tutto!!Comunque ho fatto una cena sabato sera ed avevo anche la febbre pensa te che matta che sono!
Ma sai che mica la so sta cosa del codice e tutto il resto? Guarda anche se ho il blog io sono un po' negatella col computer...cerco di guardare cosa ho combinato e di spuntare qualche funzione che magari ho digitato senza neanche sapere cosa significasse...
sorry sorry!!
baci baci

ady ha detto...

Cara Sciopina , spero tu stia meglio, ora le foto ci sono se le vuoi vedere!
No,non mi è arrivato niente perchè doveva arrivarmi qualcosa?
No, niente a parte un paccheto di una deliziosa signorina di nome sciopina con dentro il matcha GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
Veramente di cuore!
Presto posterò, un bacio grande!

sciopina ha detto...

Ciao Ady,
Ma figurati e' un piacere..non vedo l'ora di vedere cosa mi tiri fuori..
Ti abbraccio

adina ha detto...

ehi, ma adesso passata l'influenzina?? :-)

Francesca ha detto...

se da maata cucini così quando sei in gran forma mi prepari pranzi alla Gualtiero (Marchesi)? Doppio SLURP, anzi no triplo e quadruplo :-P

Francesca

Alex e Mari ha detto...

Adoro anche io i pleurotus (a parte quando devo scriverne il nome che mi impappino sempre!!). Io li preferisco semplicemente fatti incroccantire al forno con un po' di olio, sale e pepe. Buone queste due ricettine, anche se io per ora prenderei solo la minestra del malato :-)) Un abbraccio, Alex

sciopina ha detto...

#Ciao Adina,grazie, no sono ancora con la sega elettrica in gola e il catarro..povera me...buh buh buh!!
#Ciao Francesca,grazie per gli slurp, mi hai fatto morir dal ridere, che vuoi...bisogna pur nutrirsi..:)))Avevo troppa voglia di pasticciare nella mia cucinetta per starmene buona buona nel lettino..
#Alex, anch'io sbaglio sempre il nome di questo fungo, m'incarto tutta!!Pero' davvero buono..anche come dici tu deve essere una delizia.
Un abbraccio a tutte e tre