venerdì 7 dicembre 2007

Il Ciambellone di Nonna Elvira..

Per la prima volta posto una ricetta di famiglia dell'Amato. Un dolce che ama tantissimo e che sa fare solo lui...almeno cosi' dice, perche' glielo ha tramandato la sua adorata nonna Elvira. Mi racconta di quando era piccolo, di quando la domenica aiutava la nonna a preparare il pranzo. Quei pranzi antichi, buoni, tradizionali, dei quali mi pare di sentirne addirittura il profumo. I Vincisgrassi, il polpettone, la torta al formaggio, il pollo in pottacchio e soprattutto questo ciambellone al Mistra'.Le Marche hanno una cucina semplice, ma cosi' ricca e varia. Ogni volta che ci vado scopro sempre dei prodotti che mi lasciano esterrefatta per la loro bonta'.
Questo dolce e' molto profumato, ottimo per la prima colazione e cosi' tradizionale che non posso non farlo partecipare a Aspettando il Natale 2007.

Avrei voluto riportare la ricetta integralmente, ma LUI me l'ha vietato. Dice che e' segreta e non puo' essere pubblicata, altrimenti gliela copiano!!!
SANTA PAZIENZA!

Ciambellone di Nonna Elvira
Tra gli ingredienti come ogni dolce che si rispetti ci sono uova e latte. Il Mistra' e altri ingredienti top secret. Lavorate di fantasia e i risultati saranno ottimi ne sono certa!
Sbatto tutto una cosa alla volta, bene, poi aggiungo la farina a poco a poco, e mezzo bicchiere di Mistra' (!!!). Alla fine, tolti tuti i grumi, 1 bustina di lievito Pane degli Angeli (!!!). Versare tutto
Noi, purtroppo, avevamo terminato il Mistra' e abbiamo usato del liquore all'anice. Il suo profumo ha avvolto tutta la casa per ore. Devo dire che l'Amato e' stato proprio bravo. A me non e' mai venuto cosi' alto, soffice e morbido. Forse ha ragione quando dice che lo sa fare solo lui. Sara' una questione di DNA!

3 commenti:

Ady ha detto...

Cara Sciopina dì al tuo amato che avrei dovuto fare così anch'io con il mio "ciambellone più soffice del mondo", così non veniva scopiazzato a destra e a manca, però poi non avrei avuto al soddisfazione di sapere che è stato fatto praticamente in tutto il globo!!!
Comunque, dev'essere proprio buono!
baci

sciopina ha detto...

Cara Ady,
L'Amato e' capriccioso come un bimbo di cinque anni al quale togli il giocattolino di mano...impossibile!
Temo di non poter partecipare con questa ricetta a Waiting for Xmas!Peccato!

cocozza ha detto...

Ciao Sciopina anche il mio lui aveva la nonna Elvira ma il mio non fa di codesti dolci :)però diciamo che ha altre qualità (lava, pulisce)e non è poco ma questo ciambellone si vede che è una bontà e che dietro c'è un segreto.
ciao cocozza