mercoledì 12 dicembre 2007

Pizza con le scarole

Ecco una ricetta tipica campana che si usa fare molto durante il periodo natalizio. A' pizz e' scarole, ovvero una torta salata ripiena di scarole ricce (indivia scarola) , pinoli, olive di Gaeta, alici, cipollotti, capperi e uvetta sultanina. Le versioni comunque, sono tantissime. Ho adottato quella agerolese che elimina l'uvetta e aggiunge il fior di latte. Anche se quella tradizionale con l'uvetta e' buonissima e la adoro.
La scarola ripiena (dei suddetti ingredienti) non manca mai sulla tavola delle feste, cosi'come il baccala' con le papacelle(peperoni sott'aceto) e olive verdi e l'insalata di rinforzo.
Facciamo partecipare anche questa a Aspettando il Natale? Ma si dai...qualcosa di napoletano ci vuole!




INGREDIENTI:
300gr farina
acqua
lievito di birra
1-2 indivie scarole
3 cipollotti
alici sott'olio
1 cucchiaio capperi dissalati
1 manciata olive di Gaeta
1 cucchiaio pinoli
1 fior di latte
Olio Evo
Sale & Pepe

Impastate la farina con l'acqua il lievito sciolto in essa e un po' di sale. Formate una palla e lasciate riposare finche' non sara' lievitata.
Lavate e pulite la scarola e fatela lessare per 4-5m in acqua bollente. In una padella larga fate soffriggere i cipollotti con olio evo, aggiungete le acciughe, le olive, i capperi i pinoli e le scarole ben strizzate e tagliate a listarelle. Fate insaporire il tutto.
Ungete d'olio una teglia da forno e foderatela con meta' della pasta. Farcite con la scarola e aggiungete cubetti di fior di latte. Ricoprite con la restante pasta e spennellate con olio. Fate attenzione a sigillare bene i bordi e punzecchiate con i rebbi di una forchetta.
Infornate a 180 per 30-35m. Sformate e servite.

19 commenti:

Francesca ha detto...

evviva Napoli allora :-)

Francesca

Sere ha detto...

Che bel "focaccione"...
un bacio

Artemisia Comina ha detto...

buonissima. amo molto queste pizze napoletane agrodolci.

cocozza ha detto...

Anche io la faccio cosi la pizza di scarole bravaaa! al massimo ci metto un po di formaggio in più e mia suocera la vigilia di Natale fa anche solo la scarola imbottita con gli stessi ingredienti della pizza e mi piace tanto perchè tra tante cose un pò di verdura bella calda ci vuole proprio.Per completare visto che non manca mai neanche l'insalata di rinforzo l'ho postata io nel mio blog
visto che l'avevo lì pronta
ciao cocozza

sciopina ha detto...

# francesca Eh si un po' di campanilismo:))))
#Sere grazie...proprio succulento..
#artemisia. Ho visto il tuo reportage napoletano, di certo l'avrai mangiato li'..
#Cocozza anche la mia mamma le fa imbottite per il giorno della vigilia. Vero che buone che sono!

Ady ha detto...

Tu mi vuoi far morire cara Sciopina, lo sai quanto tempoè che non vedo la mia città?
Troppo tempo, sulla nostra tavola non mancano mai i cibi che hai elencato, noi a Napoli la pizza di scarola la facciamo con capperi olive di gaeta e qualche acciughina.
Che nostalgia!
P.S. e gli spaghetti con le vongole la vigilia di Natale li fai?
baci

sciopina ha detto...

Gli spaghetti alle vongole? Senza non e' Natale!Ma il rintrocilio tu lo fai?
ciao

Artemisia Comina ha detto...

molto di pi� che mangiarla l� :D ho una ricetta di casa con questa pizza, e dopo averla vista qui mi sono ricordata di vaerla postata sul blog AAA come Pizza di cicoria della zia Bianca (la mia zia Bianca :)).

elisabetta ha detto...

Deliziosa davvero!

Ady ha detto...

Questa mio è nuova...cioè?!

sciopina ha detto...

#Ady,
Ah non lo so ho letto che questo rintrocilio e' il piatto tipico del natale abruzzese!
Dimmi tu cos'e'...:))))

sciopina ha detto...

#Elisabetta, grazie:00
#Artemisia...buona quella di zia bianca...mi piacciono molto le tue ricette...ti copio la torta di mele annurche!!!
ciao

adina ha detto...

io quando vedo queste pizze, quando sento la parola scarola, la bavetta alla bocca mi viene! i miei piatti preferiti!!! w napulé!

Adrenalina ha detto...

No ma cosa darei per addentarla ora, subitissimo??!!!
Una poesia!!
Brava come sempre

Alex e Mari ha detto...

Oddio, sbavoooooooo!!
Buona buona buona,
Alex

christian ha detto...

mmm, dev'essere proprio buona e soprattuto gustosa!

sciopina ha detto...

#Adina la scarola e' veramente buona buona eh si w Napoli!
# Adre,Te la manderei volentieri una fettazza se potessi...
#Alex, mi fa lo stesso effetto quando vedo i tuoi manicaretti...
#Ciao Christian benvenuto!
Grazie a presto.
Un bacione a tutte/i voi

Lory ha detto...

Sto via giusto un attimo e che ti ritrovo qui...il mondo intero!!!!

Viviana ha detto...

Che buonaaaaaaaaaaaaaa!!!!!! Sai che una cosa del genere me l'aveva insegnata mia zia... però erano dei panzerotti.. quindi posso bene immaginare quale sia il gusto di questa delizia che mi sembra ancora più buona!!!!!! smackkkk