sabato 27 dicembre 2008

Frittelle di Baccala' di Mammà


Care Amiche, Cari Amici,
Vi ringrazio per gli auguri di Natale che ricambio di cuore a tutti voi. Vogliate scusarmi ancora una volta se non rispondo singolarmente ad ognuno di voi, ma ho pochissimo tempo e la connessione altalenante. Voglio però lasciarvi una ricetta di famiglia che si degusta ogni anno a Natale.



INGREDIENTI:
300 gr Filetto di Baccala'
20 gr lievito di birra
250gr farina
Sale & Pepe
Acqua
Olio d'Oliva per friggere

Lessate il baccalà per pochi minuti. Impastare la farina con sale, pepe e lievito. Aggiungere dell'acqua tiepida fino ad ottenenre un impasto molto morbido. Incorporate il baccalà a pezzetti e lavorare il composto per qualche minuto. Lasciate riposare per un'ora circa. Poi con un cucchiaio bagnato, formate delle palline e versatele nell'olio bollente. Quando saranno gonfie e dorate fatele asciugare su della carta assorbente e servitele ben calde.

5 commenti:

Barbara ha detto...

Veloce questa versione, grazie!

Luca and Sabrina ha detto...

Buono, buonissimo il baccalà pastellato e fritto, l'abbiamo mangiato a Roma qualche settimana fa, ma non l'abbiamo mai cucinato con le nostre mani. Grazie per la ricetta, un bacione
Sabrina&Luca

Romy ha detto...

Che bontà! Sogno di averne davanti un bel piatto , con una marea di croccanti patatine e tanto limone...fantastiche! bacioni :-)

Trinity ha detto...

Che buone che sono :)

Moscerino ha detto...

queste piacerebbero da morire a mio padre! gliele preparerò presto! tanti auguri anche a te Sciopina!