venerdì 11 aprile 2008

Roma



Sono appena rientrata da Roma e preparo la valigia per Mosca. Mi tocca tirare fuori di nuovo cappotti e sciarpette. Il mattino presto a Mosca si ghiaccia e di questi tempi puo' nevicare benissimamente. Vuol dire che camminero' con vodka al seguito come fanno loro..solo che a me i superalcolici non piacciono. Andra' bene un thermos col te' caldo? Vabeh vedremo e ne faremo esperienza. Il mio ultimo ricordo russo risale a dodici anni fa. Sanpietroburgo settembre -3 gradi!
Spero di avere un po' piu' di tempo, perche' a Roma non ho fatto nient'altro che lavorare. Non un giro in centro per shopping, non un locale cool, ma solo assoluta clausura. Il momento piu' trasgressivo e' stato visitare la Cappella Sistina prima di andare in stazione! Ci crederete se vi dico che non l'avevo mai visitata? Credo che sia un must per ogni italiano e comunque per qualsiasi essere umano che ne abbia la possibilita'. Mi sono commossa profondamente dinanzi a quegli affreschi, avrei solo gradito che ci fosse piu' silenzio per godere appieno di tutta la bellezza. Tutti dimenticano che comunque essa rimane un luogo sacro prima che essere museo.
Nonostante la clausura, pero', ho avuto la fortuna di trovare un ottimo ristorante vicino al mio albergo che mi ha soddisfatto in pieno. Ormai ero diventata una habituee' giacche' per quattro giorni di fila ci son andata a pranzo e a cena. E' un ristorante specializzato in carne, infatti all'entrata troverete un vero e proprio banco carni da macelleria con ottimo manzo danese. La cucina e' romana, quella classica e tradizionale. Le pizze, pur essendo io una filopizzanapoletana protesa verso il bordo alto e la pasta gommosetta, sono buonissime. Raccomando la pizza fior di zucca, mozzarella e acciughe! I rigatoni alla gricia, la carbonara e la amatriciana da urlo. La carne neanche ve lo dico, tenera e saporitissima, cotta alla brace. Tra i dessert gli struffoli alla nutella. I prezzi economici..la prima volta pensavo avessero sbagliato il conto. Poi il proprietario ha anche iniziato a farmi lo sconto del 10%..causa.. avvenenza:)))

















































Ristorante Joseph

Indirizzo: Via Accursio, 12 Roma - 00165
Telefono: 06 6623887
Fermata Metro: Cornelia
Prezzi: 15-20 Euro

7 commenti:

Monique ha detto...

sciopi...ma te lo posso chiedere che lavoro fai?! come ti invidio per questi viaggi...baci

sciopina ha detto...

Monique, sono nel campo del'arte per questo mi sposto tantissimo. Per quanto riguarda l'invidia..sapessi quanto mi piacerebbe fare un lavoro d'ufficio nella stessa citta', stare sempre a casa mia, dormire nel mio letto, vedere le persone care quando voglio ed essere meno stressata!!!Tutto e' relativo al mondo. ci piacerebbe essere o fare sempre il contrario di cio' che siamo e facciamo!
un bacione..

elisabetta ha detto...

Ma che tramaccio losco hai fatto per riuscire ad entrare alla cappella sistina senza fare code??? Io non ci sono mai riuscita!

sciopina ha detto...

Ciaon Elisabetta!
Nessuna trama, nessun trucco ne' inganno. Ci sono andata mercoledi' mattina, ore 10.30. Nessuna fila!
Evitare l'estate, evitare i we, evitare le festivita' evitare gli orari dalle 12 in poi. Questi sono i segreti!!:)))
Segui queste regole e le porte ti si spalancheranno!
bacioni

cocozza ha detto...

Eh sì! si avvicina la partenza e passerai dall'amatriciana al caviale, forse l'unica consolazione è che non lasci delle bellissime giornate di sole, di primavera, ma solo mal tempo,poi lì potrai consolarti con delle belle cioccolate calde se farà molto freddo.
Ti abbraccio forte forte e ti auguro buon viaggio e buona permanenza cocozza

uvaromatica ha detto...

Ciao cara, allora fai buon viaggio. Io, dalla clausura della stessa enoteca di tutti i giorni, entro nella schiera di quelli che ti invidiano un pochetto i tuoi viaggi di lavoro... a presto!

sciopina ha detto...

Ciao Cocozza, grazie! Devo dirti che qualche blini col caviale non mi dispiace affatto.Spero di non trovare tanto freddo, ho visto le previsioni e piovera' per tutto il tempo...che noia!Ma un giro al Cremlino non me lo toglie nessuno!!
@Ciao Uvetta..ma vala' tu sei in uno dei posti piu' belli del mondo!!Vorrei farti fare un anno di questa vitaccia per farti comprendere quanto invidio io la tua enoteca..
Credo che nel futuro apriro' anch'io un' enoteca con degustazione di cibi particolari...
un bacione
sciopy