domenica 16 agosto 2009

Tagliatelle Rosse con Ricotta, Acciughe e Olive..

Al Super ho trovato la nuova linea di paste fresche Giovanni Rana ed ho acquistato i tagliolini al nero di seppia e le tagliatelle rosse al pomodoro piccante. I tagliolini mi hanno entusiasmato, mentre le tagliatelle mi hanno un pò deluso, avvertivo un sapore alquanto strano e ad un certo punto mia cognata mi chiede:"Cosa ci hai messo dentro, del wurstel?" Con la faccia sbigottita le dico, veramente non c'è nulla di carne, assaggio e..si avverto anch'io un sapore come di wurstel. Sarà stata la combinazione del condimento a provocare questa reazione gustativa? Ho scelto l'abbinamento indicato sulla confezione sostituendo la mozzarella con la ricotta. Ora, veramente non saprei dirvi se è stata una nostra sensazione, anche perchè i prodotti Rana ci piacciono moltissimo, in questo caso, però, vi dico: fatevele a mano e sicuramente il gusto wurstel non lo sentirete assolutamente!


INGREDIENTI:
Tagliatelle Rosse

Ricotta
Acciughe Sott'olio
Olive di Gaeta
Olio Evo

Basilico

Aglio

Sale

In una padella antiaderente con un pò d'olio soffrigete brevemente l'aglio, unendo le alici e le olive. spegnete il fuoco e versate la ricotta. Mantecatela col resto degli ingredienti. Cuocete la pasta e versatela nella padella. Amalgamate il tutto e servite in tavola con un calice di rosso frizzante Lettere.

6 commenti:

ღ Sara ღ ha detto...

io ho un debole per la ricotta!!! queste tagliatelle fanno una gola...!!!! deliziose!

SUNFLOWERS8 ha detto...

Sarà che il sapore non vi ha entusiasmato ma l'aspetto è delizioso, vien voglia di prendere a forchettate il monitor!

Fra ha detto...

Peccato per il retrogusto di wusterl perchè queste tagliatelle hanno un aspetto fantastico!

Flavio ha detto...

Ciao Sciopina,
ho appreso tempo fa sulla mia pelle che l'unione di sapori tra pomodori secchi e ricotta ricorda molto quello dei wurstel. Se invece prepari una crema pasticcera e l'aromatizzi con del rhum, assaggiandola dopo un'ora sentirai un sapore di pera. Ciò è dato da elementi chimici che unendosi tra loro danno vita ai sapori. Quindi per evitare il gusto di wurtel basterà utilizzare la mozzarella.
Sei sempre molto innovativa.
Un saluto
Flavio
http://www.ristorantepesce.com/

sciopina ha detto...

Caro Flavio,
ti ringrazio tantissimo per queste informazioni..beh in effetti avrei dovuto pensarci anc'io che la commistione di vari elementi produce reazioni chimiche!
Sono sempre molto felice quando mi lasci commenti cosi' dettagliati e costruttivi! Ti ringrazio moltissimo.
un saluto anche a te!

luna ha detto...

nome strano ma aspetto meraviglioso! Da fare!!!