giovedì 11 giugno 2009

Postcards from PuertoCabello..

Dopo Caracas ho proseguito il viaggio verso Valencia, la terza città piu' importante del Venezuela e da li' a PuertoCabello sulla costa dello stato di Carabobo. Valencia è una città industriale gemellata con Napoli. La strada che porta a Valencia da Caracas attraversa una valle circondata da bella vegetazione tropicale e da numerosi banchetti sul ciglio della strada, di gente locale che vende gustosi mango e panelitas de San Joaquin, biscotti secchi con noce moscata che mi piacerebbe riprodurre a casa. Sono deliziosi per la prima colazione e per la merenda.
Puertocabello è una cittadina portuale con una base navale dalla quale si puo' accedere, esclusivamente sotto invito, a meravigliose spiagge e isolotti. Una cittadina in trasformazione ed evoluzione grazie al lavoro scrupoloso ed attento del giovane alcalde (sindaco) Rafael La Cava.
Un centro storico in stile coloniale completamente restaurato ci fa godere di splendidi balconi in legno risalenti alla dominazione spagnola. Qui potete soggiornare nella bellissima posada Santa Margarita e fare un tuffo indietro di almeno 3 secoli, con un piccolo tocco di modernità: la piccola ma affascinante piscina. Il lungomare con le sue bancarelle di artigianato locale e di dolci ricoperti di api che mi hanno spaventato e incuriosito tantissimo. Le usano per pulire e disinfettare i dolci che deperirebbero velocemente a causa del caldo all'aria aperta...solo per i temerari!!
Sulla spiaggia Delfin ci hanno accolti con una zuppa di carne di manzo, pollo, yucca, zucca e arepas. Un pasto un pò troppo caldo per la spiaggia, ma di una bontà incredibile. Non parliamo poi dei batidos di ananas, papaya, guyava e anguria. Leggenda pura!










































































































































































14 commenti:

Fra ha detto...

Sembra un posto veramente incantevole...il sud america mi affascina tantissimo
Un bacione
fra

La Cucina di...Federica ha detto...

SPETTACOLO!!!!

paolo-falconi-lavoro.blogspot.com ha detto...

Bei colori davvero.

Ciao
Da Paolo

Mariù ha detto...

Che belle foto, che posto colorato, viene una gran voglia di essere là.
Baci!
m.

Susina strega del tè ha detto...

Ciao girottolona!!!!!!! ^_^

Romy ha detto...

Leggere i tuoi post è sempre così bello...è come sfogliare un giornale patinato, che ti porta in sogno verso luoghi lontani, e su tavole sontuose di cibi prelibati....che belle foto! Che colori! Ti abbraccio :-D

Ciboulette ha detto...

cara, mi ero persa gli ultimo post...sempre in viaggio!! Con te si sta sempre in giro, almeno con la testa :)
Buona permanenza!

Artemisia Comina ha detto...

che meraviglia il vasto mondo, ciò forse ci compensa delle pene che ci dà.

un caro saluto a voi da artemisia

Marilì di GustoShop ha detto...

Oggi mi sono collegata e per un po' ho sognato ad occhi aperti, grazie a te, Sciopi !!! Bacioni speziati

Moscerino ha detto...

vedo che come al solito sei in giro per il mondo! e come al solito ci fai vedere i posti meravigliosi che visiti e trovi sempre il tempo per passare anche da noi a fare un salutino!
Mitica Sciopina!

babi ha detto...

Ciao Scipina,
che bel viaggio! Le foto sono bellissime, hanno dei colori incantevoli! :)

Gunther ha detto...

quesat si che è una vacanza

sciopina ha detto...

Fra, sicuramente sono luoghi affascinanti, da prendere cosi' come sono...
@ Federica e Paolo vi ringrazio
@Mariu' sulle foto sembra tutto bellissimo, se ti dico però che intorno a queste casette colorate c'era una irresistibile puzza di pipi' 24 su 24?
@Susina, un baciotto a te...
@Romy sei sempre tanto carina, quando riguardo le mie foto mi dico: e se mi proponessi come reporter a condè nast?:))))
@Ciboulette, si vi faccio diventare tutti degli zingari bloggers...
@Artemisia, l'altro giorno pensavo proprio a questo. Alla caducità umana e alla sua infelicità. La natura, l'ingegno umano perpetrato nei secoli lenisce le pene della vita
@Marili'ti ringrazio..baci ai frutti tropicali..
@Mitica non me l'aveva mai detto nessuno...grazie tante cerco di fare del mio meglio.))
@Babi grazie tante
@Gunther, in verità qui ho lavorato, poi mi son concessa una settimana tra losroques e Margarita.
bacioni a tutti!

Mariù ha detto...

Hai reso l'idea!