mercoledì 28 maggio 2008

Mercado Central

Una sosta al mercado central del pesce va fatta assolutamente. Sarete importunati senza tregua dai camerieri dei numerosi ristorantini che affollano il mercato. Vi lasceranno in pace solo quando vi sarete seduti ad un tavolo ad ordinare il pescato del giorno o i carissimi e pregiati granchi giganti. Ma in seguito, potrete visitare con calma i banchetti di frutta e verdura e di pesce appena arrivato dall' Oceano Pacifico. Numerose sono le varieta' di crostacei, molluschi e pesci che non avevo mai visto nel Mare Nostrum, ne' mangiato nei ristorantini dei nostri litorali..

















































































































14 commenti:

Ciboulette ha detto...

Sciopina, quante cose che non conosco, sigh!!!!

Oltre che sul pesce devo dire che pero' l'occhio e' caduto (ho sentito proprio il tonfo..) su quelle ciambelle con la crema!!!!

Come va laggiu', tutto bene? Un bacio :))

Anicestellato... ha detto...

Sciopina i dolci nell'ultima foto sembrano le zeppole di San Giuseppe :-))
Che foto meravigliose ma ccosa sono quelle strane cosine nella sesta foto??

cocozza ha detto...

Hei! Sciopi ma stai ancora a Santiago? stamattina ho sentito a telegiornale che ci sono stati scontri tra studenti e polizia per le strade spero che sei rientrata.
Un mercato proprio mancava per completare il tutto brava.
bacioni cocozza

sciopina ha detto...

Ciao Ciboulette, tutto bene!
Senti, i miei colleghi che hanno mangiato il bombolone mi han detto che nn era per niente buono...quindi consolati! A presto
@Ciao Anice, e' vero ricordano un po' le zeppole! Quelli invece sono dei molluschi che neanch'io ho mai visto. E fra i crateri si nascondono delle specie di paguri...veramente strani!
Quelle con la maionese, invece sono le famose orecchie di mare qui chiamate locos...e sono di una bonta' incredibile!
Hai visto sotto il post del meme l'altro post sui ristoranti di santiago? Sono esposte anche li' molte prelibatezze!
A presto
Un abbraccio

Paola ha detto...

E' vero sembrano le zeppole di San Giuseppe,meno male che non erano buone...però ora dopo cena una fritta ci starebbe benissimo....

Bacioni

campo di fragole ha detto...

Ma che bello questo viaggio e poi tutte le foto!! Non ho ben capito che lavoro fai... comunque io avrei tanto voluto imparare a fare le empanadillas con quelle signore li.... bellissimo!Poi le hanno anche cotte al forno a legna. Davvero un'esperienza culinaria e culturale :)
Besos,
Daniela

unika ha detto...

che delizia quelle ciambelle:-) un baciottolo
Annamaria

marcella candido cianchetti ha detto...

che goduria per la vista e figurarsi il palato buon fine settimana

artemisia comina ha detto...

ciao sciopina!

comidademama ha detto...

veramente un post interessante, mi piacerebbe tanto vedere di persona!

Fico e Uva ha detto...

ahh che tripudio!!! vorremmo essere li con te!!

Lilith strega del tè ha detto...

Quelle paste alla crema mi fanno voglia di addentare il pc! Mannaggia!!
Splendide le foto comunque!

Fra ha detto...

Amo i mercati, e quelli del pesce con tutto quel luccichio di squame e carapaci in particolare
Un bacio e complimenti per le foto sempre bellissime
Fra

CoCò ha detto...

Ti invidio la visita alla Reggia di Venaria da quando l'hanno riaperta penso di andarci ma ancora non mi è riuscito